Spoltore, Pd in crisi dopo la sostituzione di Di Lorito

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

4724

SPOLTORE. Alcuni dirigenti, amministratori ed aderenti del Partito Democratico di Spoltore hanno deciso di autosospendersi dal partito a seguito della decisione definita «antidemocratica» di candidatura alle elezioni provinciali per il collegio di Spoltore.

Tra questi ci sono anche Donato Renzetti, Lucio Matricciani, Rino Di Girolamo, Lorenzo Mancini, Domenico D'Onofrio, Michele Di Cola.
«Contrariamente agli accordi politici ed a quanto stabilito dall'assemblea provinciale», spiegano, «è stata effettuata la sostituzione di Luciano Di Lorito con altro candidato su pressioni di esponenti regionali e nazionali del partito».
Una decisione che non è stata gradita perché «contraddice ogni prassi democratica e allontana sempre più la partecipazione attiva e responsabile della base del partito».
Le parole usate da chi oggi ha deciso di autosospendersi sono pesanti: «ancora una volta il partito viene gestito con atti di imperio e non di condivisione».
Mentre la scelta di Luciano Di Lorito rispondeva a più obiettivi: «voleva dire puntare su un giovane serio, appassionato e fortemente legato al territorio, il cui impegno politico è riconosciuto da tutti. Mettere al servizio della nostra città nel Consiglio Provinciale un esperto di problematiche sociali ed economiche di comprovate capacità e puntare al superamento di vecchie logiche dualistiche scegliendo la strada del rinnovamento della politica spoltorese».
Luciano Di Lorito ha scelto, con il sostegno di chi oggi si è autosospeso, di continuare il suo impegno elettorale accettando la candidatura nella lista dell'Italia dei Valori, che candida alla presidenza della Provincia Antonella Allegrino, con la coalizione del centrosinistra.
«Tutti noi pensiamo che la scelta fatta contribuirà ad accrescere la fiducia intorno ad una persona che può diventare figura di riferimento per il nostro territorio».
Si sono autosospesi: Donato Renzetti - Lucio Matricciani - Rino Di Girolamo - Lorenzo Mancini - Domenico D'Onofrio - Michele Di Cola – Francesco Zampacorta – Nando Capuzzi – Rina D'Alessio – Stelvio D'Ettorre – Eugenio Di Cesare – Massimo Petrini – Mauro Quarta – Cinzia Renzetti – Chiara Trulli – Milvia Di Michele – Alessandra Pagnani – Giovanni Tremante - Roberta Giancola – Tullio Febo – Pamela Crocetti – Marzia Damiani – Carla De Leonardis – Diego De Leonardis – Roberto Del Rosso – Alfiero Di Sabatino – Orazio D'Orazio – Adelchi Giuliani – Gabriele Leone – Gina Perrotti – Gabriella Luciani – Stefano Nepa – Giuseppe Patragnone – Elio Salvatorelli – Bruno Santurbano – Antonio Troiano – Claudio Cauti – Abramo Damiano – Adriana D'Arcangelo – Domenico De Vita – Federica Di Censo – Emidio D'Onofrio – Sergio Fusco – Andrea Nepa – Maurizio Pagliaro – Simona Pieragostino – Antonella Rancitelli – Valeria Verzella –– Francesco Verzella – Giuseppe De Santis – Stefano Sebastiani – Massimiliano Agresta – Vincenzo Gabbino – Antonio Sillari – Andrea Amoroso – Marco Fazzano – Andrea D'Anniballe - Alessio Sborgia.

13/05/2009 12.07