L’Idv e quella svecchiata a Schiavi D’Abruzzo

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3040

SCHIAVI DI ABRUZZO. E' Daniele Cirulli il giovanissimo neo-coordinatore cittadino dell'Italia dei Valori a Schiavi di Abruzzo.

La nomina è arrivata nei giorni scorsi direttamente dal Consigliere regionale Paolo Palomba, originario proprio del centro montano dell'Alto Vastese.
Classe 1984, laureando in ingegneria a L'Aquila, Daniele Cirulli ha convinto Palomba nel corso dell'ultimo incontro dell'IdV di zona che si è svolto a Castiglione Messer Marino.
«Continua il nostro momento positivo in tutto il Vastese, - commenta Palomba - e dopo gli ultimi circoli aperti a Scerni e Castiglione l'IdV approda anche a Schiavi».
E punta sui giovani Palomba, nell'intento di selezionare una nuova classe dirigente, preparata e motivata, per il 'suo' partito.
«L'obiettivo dell'IdV è di dare una svecchiata alla classe politica, anche nei centri minori del Vastese. - continua infatti Palomba - Sono convinto che la scelta di Daniele come coordinatore cittadino di Schiavi sia l'inizio di un nuovo corso per il partito. E' un bravo ragazzo, preparato e motivato. Insieme ai consiglieri comunali Fangio di Castiglione Messer Marino e Di Paolo di Castelguidone stiamo organizzando e radicando sul territorio l'Italia dei Valori. A Daniele Cirulli, dunque, un buon lavoro alla guida del circolo di Schiavi. In lui ripongo tutta la mia fiducia».
20/04/2009 10.25