Sinistra Democratica, «alla Provincia di Chieti necessaria alleanza»

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2202

CHIETI. Nei giorni scorsi si è svolta a Chieti la conferenza provinciale di organizzazione del movimento di Sinistra Democratica della Provincia di Chieti.

Hanno partecipato i circoli del movimento delle zone del chietino, ortonese, lancianese, sangro e vastese.
La Conferenza ha discusso i più importanti temi legati all'attualità politica del paese e della provincia ed ha programmato le iniziative politiche sulle questioni della crisi e su quelle legate alle prossime scadenze delle consultazioni elettorali europee e provinciali.
E' stata ribadito la piena validità della scelta di contribuire alla costruzione di un nuovo soggetto politico con l'alleanza elettorale, per le prossime elezioni europee, tra Sinistra Democratica, Partito Socialista, Verdi, Movimento della sinistra.
La Conferenza ha confermato inoltre la scelta di partecipare alle elezioni per il rinnovo del Consiglio Provinciale di Chieti con la lista di Sinistra e Libertà al fine di contribuire alla costruzione di un accordo programmatico di centro sinistra che possa affrontare i grandi nodi della crisi sociale ed economica , della occupazione e dello sviluppo della nostra Provincia».
C'è stata anche l' elezione del nuovo coordinamento provinciale che procederà nei prossimi giorni alla elezione del coordinatore provinciale.
La Conferenza aderisce alla manifestazione della Cgil che si terrà sabato 4 aprile a Roma alla quale parteciperà con una propria delegazione.

01/04/2009 11.46