Nuova giunta comunale a Caramanico Terme

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2119

CARAMANICO TERME. Ha voluto ringraziare per primo l’ex vicesindaco, Mario Mazzocca il sindaco che oggi ha voluto ufficializzare la nuova giunta .

Entra in giunta Claudio Piccioli, al quale il primo cittadino ha attribuito anche l'incarico di Vicesindaco, in sostituzione del dimissionario Ernesto Persico, che a malincuore ha dovuto abbandonare l'impegno amministrativo per ragioni strettamente personali.
«L'impegno profuso, dapprima in dieci anni da consigliere e poi negli ultimi 51 mesi da vicesindaco, dal mio principale collaboratore e braccio destro Ernesto Persico - ha sottolineato il sindaco - è stato quanto di più importante per la concretizzazione di numerose attività amministrative che hanno contribuito in maniera determinante a restituire a Caramanico il ruolo che merita. Voglio ringraziare pubblicamente Ernesto per tutto ciò che ha fatto e per quello che potrà ancora fare per il progresso della nostra comunità, oltre che per le belle parole di augurio che ha avuto nei confronti miei e dell'intera compagine amministrativa al momento del congedo».
«E, d'altro canto – continua il Sindaco - non può essere sottaciuta l'importante valenza politica della nomina di Claudio Piccioli, esponente della componente di sinistra della coalizione e rappresentante di Rifondazione Comunista, unica altra forza politica rappresentata insieme al PD in seno all'Amministrazione Comunale. Un giusto riconoscimento a chi non ha mai lesinato un costante impegno per la nostra comunità anche da semplice consigliere delegato, un doveroso riconoscimento ad una area politica oltremodo viva nell'ambito della comunità territoriale locale, la cui azione è stata costantemente improntata a criteri di massima disponibilità e serietà».
E di «scelta politica di responsabilità» ha parlato anche il Segretario cittadino del Pd Luca La Selva. «Continueremo a dare risposte concrete alle necessità del territorio e affronteremo i problemi della comunità con la comunità stessa, come abbiamo sempre fatto finora», ha detto La Selva, «e per questo chiedo ai componenti del nuovo esecutivo un ulteriore e rinnovato impegno, unito allo stesso spirito di responsabilità dimostrato finora, al fine di concludere degnamente una formidabile stagione che ha visto ormai inequivocabilmente l'attesa rinascita di Caramanico».
Il Consiglio Comunale, previsto per martedì 30 settembre alle ore 18.00, dovrà infine esprimersi sulla surroga del dimissionario Ernesto Persico, che manteneva anche la carica di consigliere, al quale subentrerà Tonino Bucciarelli, già membro del coordinamento cittadino del PD e primo dei non eletti nella lista ‘Uniti per Caramanico'.

LA NUOVA GIUNTA e le DELEGHE ATTRIBUITE

Simone Angelucci - Assessore - mantiene Igiene e Sanità, Programmazione economica, Agro-zootecnia e Ambiente; nuova: Ecologia;
Claudio Cavallucci - Assessore - Lavori Pubblici, Viabilità e Trasporti;
Antonio De Vita - Assessore - Bilancio, Turismo e Cultura;
Claudio Piccioli - Assessore - Vice Sindaco: mantiene Politiche Sociali e Politiche Giovanili; nuova: Servizi Tecnologici;
Salvatore Costantini - Consigliere - mantiene Commercio; nuova: Politiche del personale;
Enrico De Novellis - Consigliere - mantiene le precedenti deleghe Urbanistica ed Edilizia Privata.


24/09/2008 11.35