Ama, nominato il nuovo Cda

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2121

L’AQUILA. Il sindaco dell’Aquila Massimo Cialente ha proceduto alle nomine del nuovo consiglio di amministrazione dell’Ama (Azienda per la mobilità aquilana), l’azienda che si occupa del trasporto pubblico urbano.


In qualità di presidente è stato nominato Olivo Ciccarelli, sessant'anni, ingegnere, socio e direttore tecnico della Sea (Servizi energia ambientale). L'ingegner Ciccarelli è stato per otto anni membro della Commissione edilizia del Comune dell'Aquila e per due anni tesoriere dell'ordine degli ingegneri. Ha ricoperto inoltre l'incarico di direttore generale di una delle più grandi aziende a capitale pubblico per il servizio idrico integrato, la Sidra di Catania, e di dirigente del settore tecnico per la società Gran Sasso Acqua.
Quali componenti del consiglio di amministrazione sono stati invece designati Luigi Fabiani e Angelo Riddei.
Luigi Fabiani, quarantotto anni, commercialista, è stato presidente del collegio sindacale della Cooperativa artigiana di garanzia fidi dell'Aquila, sindaco supplente della Banca di Credito Cooperativo di Valle Raio (Tornimparte), revisore contabile del Comune di Santo Stefano di Sessanio, presidente del Conafi (Consorzio nazionale cooperative di garanzia fidi) e presidente provinciale dell'Associazione dei tributaristi.
Angelo Riddei, cinquantasei anni, agente generale di assicurazioni e funzionario della Comunità montana amiternina, è stato per nove anni membro del consiglio di amministrazione dell'Asm (Aquilana società multiservizi) e per due anni membro del consiglio del sindacato Cisl.

20/09/2008 9.23