L’Aquila, nomina dei Cda del Sed e Centro Anziani

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3304

L’AQUILA. Il sindaco dell’Aquila, Massimo Cialente, ha nominato i nuovi consigli di amministrazione del Sed spa e dell’istituzione Centro servizi anziani, le strutture che si occupano, rispettivamente, delle elaborazioni informatiche, e dei servizi per la terza età e della gestione della casa albergo ex Onpi.
Sed spa. Presidente è stata designata Tina Ratini, componente Sergio Ianni. La nomina del terzo componente del cda è di competenza del socio al 49% dell'azienda in questione, vale a dire la Maggioli spa. Commercialista e revisore contabile, tra l'altro, della Federsanità nazionale e del Cus L'Aquila, Tina Ratini ha un incarico di docenza di tecnica bancaria all'università dell'Aquila.
Sergio Ianni è stato vice presidente dell'ottava circoscrizione dal 1985 al 1990 e componente del consiglio di amministrazione del Centro turistico del Gran Sasso dal marzo 2002 all'agosto 2003.
Istituzione Centro Servizi Anziani. Il presidente è Venanzio Gizzi, mentre i componenti del cda sono Antonio Ruggeri e Domenico Ciammetti.
Architetto, direttore generale della Federcasa (la Federazione nazionale che riunisce tutti gli ex Iacp d'Italia) e dell'Aret Abruzzo, Gizzi è presidente dell'Assofarm (la Federazione nazionale che riunisce le aziende farmaceutiche comunali) e vice presidente dell'Unione europea delle farmacie sociali. Presidente della Confservizi Abruzzo, è' stato anche vice presidente e componente del cda dell'Afm, nonché consigliere di amministrazione dell'Asm e del Tsa. Iscritto all'albo dei giornalisti, è direttore di testate nazionali che riguardano sia il mondo delle farmacie che quello dell'edilizia residenziale pubblica. Ricopre da alcuni anni incarichi al ministero della Salute.
Antonio Ruggeri si è laureato in giurisprudenza alla Pontificia università lateranense della Città del Vaticano. Ha lavorato per l'Amministrazione patrimonio della sede apostolica (Apsa) come tesoriere del Tribunale apostolico della Rota romana e dal 2000 lavora nella segreteria del Prefetto del supremo tribunale della Segnatura apostolica. Esercita inoltre attività connesse all'assistenza al management e alle gestioni finanziarie delle aziende dell'area abruzzese e di altre regioni per conto di uno studio specialistico ed è consulente di piccole e medie imprese e del settore assicurativo.
Medico odontoiatra, Domenico Ciammetti è stato consigliere comunale tra il 1994 e il 1998. Durante questo mandato, ha ricoperto l'incarico di vice presidente della commissione usi civici e di quella dello Statuto. E' stato inoltre consigliere di circoscrizione per 12 anni.
«A tutti i nuovi componenti dei due cda – ha commentato il sindaco Cialente – formulo i migliori auguri di buon lavoro, visti i delicati compiti che li attendono. Un ringraziamento ai consiglieri uscenti per l'impegno che hanno profuso in questi anni».

27/11/2007 8.53