Assessore Febo: «stiamo restituendo decoro a Chieti»

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1478

CHIETI. Questa mattina l’assessore alle Opere Pubbliche del Comune di Chieti, Luigi Febo, ha presentato in conferenza stampa tutti i lavori effettuati dall’amministrazione e quelli che saranno ancora in corso per sistemare la città.
«Non possiamo pensare all'arredo urbano e lasciare che le fogne invadano le strade quando piove (vedi via Pescara)», ha detto l'assessore. Per quanto riguarda i lavori a Chieti Scalo nella programmazione dei lavori pubblici del 2006, gran parte delle risorse sono state destinate ad interventi «che abbiamo definito di emergenza»: fogne, rifacimento rete idrica, manutenzione scuole (53% dell'intero ammontare destinato ai lavori pubblici €18.516.000,00) ma che comunque incidono sulla qualità della vita delle persone; qualità della vita che passa anche attraverso la qualità urbana.
Solo rifacimento della rete idrica fognante e adeguamento pavimentazione hanno assorbito il 75% delle risorse destinate alle emergenze e il 37% di quelle destinate alla conservazione del patrimonio.
Il 27% (per un totale di circa 5milioni di euro) delle risorse della programmazione 2006 è stata destinata agli interventi di Chieti Scalo contro il 34% destinato al Centro Storico («incluso i lavori di riqualificazione della Villa Comunale che riteniamo patrimonio della città»).
«Nel corso del 2007», ha detto ancora l'assessore, «siamo riusciti a trovare nuove fonti di finanziamento per ulteriori lavori e così, come si evince dallo schema allegato, ad oggi gli impegni di spesa ammontano a oltre 14 milioni di euro».

17/11/2007 16.18