Aldo Nanni eletto presidente dell'Unione della Marrucina

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1333

CANOSA SANNITA. E' il sindaco di Canosa Sannita (Chieti), Aldo Nanni, il nuovo presidente della Giunta dell'Unione dei Comuni della Marrucina. Lo ha eletto il Consiglio dell'ente, in sostituzione di Adriano Pietro Scarinci, primo cittadino uscente (ora vice sindaco) di Arielli. Lo statuto dell'Unione prevede che sia un sindaco a presiedere la Giunta.
Nanni era già presidente dell'assemblea: nella prossima seduta dovrà, pertanto, essere sostituito in tale carica.
Nei prossimi giorni si procederà, inoltre, alla rideterminazione della stessa Giunta, composta dai cinque sindaci o da loro delegati, ai quali il presidente assegnerà le deleghe per materia.
In seguito alle elezioni amministrative di fine maggio, sono cambiati i rappresentanti del Comune di Arielli nel Consiglio dell'Unione, del quale sono entrati a far parte il nuovo sindaco, Sandro Spella, i consiglieri Donato Antonio Flacco per la maggioranza e Camillo D'Alessandro per la minoranza.
L'assemblea dell'Unione, riunitasi a Orsogna, ha inoltre nominato revisore dei conti Alfonso Dragani, in sostituzione di Sandro Spella, che aveva ricoperto finora tale incarico.
E' stata, inoltre, approvata una mozione che ha ribadito la volontà di riaprire in tempi brevi a Orsogna, in piazza Mazzini, una sede distaccata della Polizia locale, il cui comando da poche settimane si è trasferito in più ampi e adeguati locali ad Arielli.
Dell'Unione della Marrucina fanno parte i Comuni di Arielli, Canosa Sannita, Filetto, Orsogna e Poggiofiorito.

20/06/2007 11.06