Stefano Allavena nominato commissario del Parco Gran Sasso Laga

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2861

ABRUZZO. Dopo molti mesi di attesa, finalmente il nome del del commissario è arrivato. Caporale (Verdi): «una persona capace di garantire la difesa e la valorizzazione del parco nazionale». Tra due mesi, probabilmente, arriverà la nomina del nuovo presidente.
Il ministro dell'Ambiente, Alfonso Pecoraro Scanio, ha nominato, con l'accordo del presidente Ottaviano Del Turco, Commissario del Parco Nazionale del Gran Sasso/Monti della Laga, Stefano Allavena, alto dirigente del Ministero alle Politiche Agricole e Forestali.
Il Commissario durerà in carica due mesi e ha già iniziato la sua attività.
«Voglio esprimere la mia soddisfazione per la nomina effettuata dal ministro dell'Ambiente, Alfonso Pecoraro Scanio», ha commentato Walter Caporale dei Verdi.
«E' un segnale importante rivolto alla nostra regione, per una sempre crescente valorizzazione dei nostri Parchi, delle nostre riserve:
Stefano Allavena è una persona dotata di esperienza e amante della natura, e per essa si è speso nell'esercizio della propria professione nel Corpo Forestale dello Stato».
Numerosi sono stati i progetti diretti e realizzati nel corso della sua carriera dall'Alto dirigente, a diretto contatto con la natura, come i progetti Life del Corpo Forestale per i ripopolamenti naturali di specie animali selvatiche in via di estinzione.
«Ritengo», chiude Caporale, «che Allavena possa ricoprire dignitosamente il ruolo di Commissario, in attesa di una giusta scelta che dirima le discussioni sulla nomina del presidente del Parco. Spero che presto sia nominato presidente un professionista della tutela ambientale»


02/03/2007 13.50