Oggi a Giulianova primo incontro con Italia popolare-Movimento per l’Europa

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1638

GIULIANOVA. Italia Popolare- Movimento per l’Europa, movimento laico di ispirazione cristiana, organizza il primo evento all’interno della nostra regione. “Città Futura –Città di tutti” è il titolo dell’incontro-forum con i ragazzi che si svolgerà domani, a Giulianova, presso la sala convegni Kursaal. Obiettivo dell’iniziativa: sensibilizzare i giovani alla partecipazione all’interno della polis e diffondere la conoscenza del concetto di democrazia.
Italia Popolare-Movimento per l'Europa, movimento laico di ispirazione cristiana, organizza il primo evento aggregativo all'interno della nostra regione scegliendo Giulianova come tappa di inizio.
“Città Futura- Città di oggi-Forum con i ragazzi” è il titolo del convegno che si terrà oggi, giovedì 25 Gennaio alle ore 10,30 presso la sala Convegni Kursaal di Giulianova, la cui disponibilità è stata data dalla stessa amministrazione comunale.
L'evento sarà presieduto dall'avvocato Lucia Umile, coordinatore del movimento per la regione Abruzzo. Tra i relatori: Il Senatore Alberto Monticone, Professore Ordinario di Storia Moderna, Fondatore e Presidente di Italia popolare Movimento per l'Europa che affronterà l'argomento “Democrazia e Rappresentanza”; l'avvocato Alessandro Diotallevi, già Consigliere parlamentare e dirigente della Camera dei Deputati, Segretario organizzativo e Cofondatore di Italia popolare, che tratterà il tema “Quale Formazione per i giovani”.
L'incontro sarà aperto agli interventi di tutti gli studenti e docenti invitati a partecipare.
Moderatori dell'incontro: il giornalista Francesco Marcozzi ed Viriol D'Ambrosio, Docente Scuola Superiore e Formatore SSIS.
«Italia Popolare – Movimento per l'Europa” –spiega la coordinatrice regionale, Lucia Umile- è un movimento laico di ispirazione cristiana, autonomo dai partiti, fondato nella cultura e negli ideali del personalismo comunitario, fautore di una democrazia rappresentativa radicata nella tradizione del Popolarismo e della tradizione Cristiana che hanno caratterizzato l'impegno civile e politico dei cattolici italiani ed europei».
“Italia Popolare – Movimento per l'Europa”, proponendosi quale luogo di ascolto e di rappresentanza degli ambienti vitali del tessuto sociale, si propone lo scopo di contribuire a superare la frammentazione di quest'area al fine di promuovere l'esercizio in forma aggregata della cittadinanza attiva, in dialogo con altre culture, senza rinunciare alla propria identità.
«Siamo onorati- conclude Lucia Umile- di avere con noi Alberto Monticone, uomo attento e sensibile agli eventi della storia contemporanea. Con questo primo appuntamento, intendiamo sensibilizzare e spiegare ai ragazzi delle terze medie e delle prime classi superiori il concetto di democrazia e di partecipazione imprescindibile nel dialogo democratico».

25/01/2007 8.34