Provincia Chieti, 86 mln stanziati per opere pubbliche del 2007

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1254



CHIETI. Il Consiglio Provinciale di Chieti ha approvato il bilancio di previsione del 2007 ed il piano triennale 2007-2009 delle opere pubbliche.
Pur a fronte di una riduzione di entrate vengono mantenuti importanti stanziamenti per le spese sociali e d' investimento in opere pubbliche, soprattutto in viabilità ed edilizia scolastica, garantiscono da Palazzo di Città- Si assicureranno così l' efficienza dei servizi, si mantengono gli impegni per aumentare la presenza della Provincia sul territorio con la prevista apertura di sedi a Lanciano, Vasto ed Ortona, si avvia il processo di stabilizzazione dei lavoratori interinali.
Nel campo degli interventi infrastrutturali la scelta dell'amministrazione è caduta su arterie che rafforzano il collegamento tra la costa e 1' entroterra e, tra queste, degne di nota sono un ulteriore finanziamento di un lotto sulla fondovalle Treste, per la fondovalle Cena, interventi sulle strade ex Anas, il porto di Ortona.
La Provincia di Chieti, inoltre, sarà Ente che progetterà ed appalterà anche lavori finanziati da altri Enti.
Le cifre del bilancio di previsione 2007 sono le seguenti:
- spese correnti pari ad Euro 48.500.000
- spese per interventi ad Euro 86.000.000 di cui Euro 3.000.000,00 di opere frutto di accoglimento di proposte dei gruppi di minoranza a testimonianza anche di una predisposizione della maggioranza a non essere chiusa a riccio solo sulle proprie determinazioni.
Infine la spese per gli interventi riguarderanno il settore delle attività produttive (Patti Territoriali), per gli Europei di pallacanestro, i Giochi del Mediterraneo, per le politiche del lavoro (Fondi POR).

29/12/2006 12.01