Rifondazione Vs Regione: «anche sui Fondi Cipe scelte non condivise»

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2204

ABRUZZO. Nel corso dell'ultima seduta di consiglio regionale, l'assessore alla Cultura, Elisabetta Mura, ha espresso motivato voto contrario in merito alla proposta di ripartizione degli oltre 105 milioni di euro destinati dal Cipe all'Abruzzo.
La contrarietà, ha poi spiegato l'assessore, «è dovuta al forte disappunto, già espresso nell'ambito degli incontri di maggioranza, relativo alla mancata condivisione delle proposte di ripartizione approvate ieri in Giunta. Infatti, se è condivisibile e necessaria la scelta di concentrare gli interventi finanziari, questa non dovrebbe escludere interventi fondamentali nel settore delle infrastrutture sociali e culturali, che non possono accedere ad altri strumenti di investimento. L'effetto della deliberazione in questione produce, per l'anno 2006, l'azzeramento delle risorse necessarie per la valorizzazione e la fruizione dei beni culturali».
L'assessorato sarà quindi impossibilitato a completare i lavori già avviati nelle precedenti programmazioni ed a prendere in considerazione nuovi interventi necessari in campo culturale. Inoltre, sarà impossibile attivare urgenti interventi strutturali legati ad emergenze sociali come quelle riferite alle residenzialità per anziani, minori e disabili.

RIFONDAZIONE COMUNISTA SPIEGA: «SCELTA NON CONDIVISA CON LA MAGGIORANZA»

«Rifondazione Comunista», ha spiegato il segretario regionare Marco Gelmini, «ribadisce la necessità che si cambi radicalmente e rapidamente il modo di governare la Regione».
Secondo il partito «si continuano a privilegiare scelte nel settore delle infrastrutture di mobilità senza tenere conto delle indicazioni e delle priorità territoriali, si prosegue nel decisionismo presidenzialista su cui sarebbe bene tutta la maggioranza si esprimesse per tornare allo spirito che ha consentito di raccogliere il voto ed il consenso maggioritario dei cittadini-elettori abruzzesi».

28/10/2006 10.33