Pescara: domani presentazione del volume su Berlinguer

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

885

«La memoria vicina di un'Italia lontana».
E' tratto da uno storico titolo del quotidiano «il manifesto» il tema del primo incontro promosso dall'associazione «Per una nuova sinistra» in collaborazione con la sezione dei Ds «Giuseppe Di Vittorio» di Pescara Portanuova.
A partire dalle 17, nella sala Portanuova della sede civica di piazza Grue, si ritroveranno esponenti della politica, della cultura, dell'associazionismo pescarese per discutere della figura di Enrico Berlinguer, storico leader del Pci scomparso nel 1984. Ospiti d'eccezione saranno due fra i più quotati storici italiani: Nicola Tranfaglia, professore ordinario di storia contemporanea all'università di Torino, e Francesco Barbagallo, docente alla Federico II di Napoli e autore del volume che sarà presentato domani, «Enrico Berlinguer», edito dalla Carocci. A coordinare i lavori sarà Roberto Ferrini, segretario della sezione Ds «Di Vittorio», mentre introdurrà Oscar Buonamano, fra i promotori dell'associazione «Per una nuova sinistra». Fra gli altri, parteciperanno Viola Arcuri, Mario Boyer, Piero Caffé, Giuseppe Carminelli, Roberto Carulli, Paolo Castellucci, Giuliano Colazilli, Roberto Di Lodovico, Dario Di Lullo, Silvana Di Meco, Ugo Di Silvestre, Piero Ferretti, Anna Giansante, Armando Mancini, Gianni Melilla, Donato Monticelli, Peppino Nardinocchi, Davide Pace, Domenico Ronca, Glauco Torlontano, Fabrizio Verì.

15/06/2006 12.58