Un corso di formazione politico-amministrativa nel nome di Spataro

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2889

L'Istituto di Cultura “Giuseppe Spataro” di Pescara, tra le proprie attività, organizza un corso di formazione politico-amministrativa indirizzato, soprattutto, a coloro che aspirano a vivere esperienze di carattere amministrativo o che vogliono approfondire la conoscenza delle dinamiche amministrative degli Enti Locali.
«Il corso», spiega Licio Di Biase, «ha lo scopo di sopperire alla mancanza dei tradizionali partiti che, nella tradizione della politica democratica e partecipata, erano luoghi di formazione e di crescita democratica e civile. Nell'epoca dell'annientamento dei partiti, del populismo diffuso ed imperante, e quindi nell'epoca dell'annientamento della politica democratica e partecipata, appare evidente la necessità di articolare momenti di formazione e di approfondimento.
Appare, altresì, evidente che la proposta non è priva di riferimenti ideali, in quanto l'Istituto si pone nel solco della tradizione politico-culturale dei cristiano-democratici».
La novità, rispetto alle precedenti esperienze formative, è rappresentato dal corso aperto ed itinerante: aperto, in quanto anche i non iscritti al corso potranno assistere agli incontri, itinerante, in quanto i luoghi degli approfondimenti non saranno sempre gli stessi…ma anche perché segna le tappe di un itinerario nella ricerca di un autentico e profondo rinnovamento della politica.
22/12/2005 9.15



IL PROGRAMMA

Giovedì 26 Gennaio 2006 ore 18.00
(Hotel Duca d'Aosta)

“Le autonomie locali nelle iniziative e nella Storia del Movimento Cattolico.
Il problema della devolution”

Saluto: Rocco Giacintucci – direttore dell'Istituto “G.Spataro”;

Introduce: Licio Di Biase – segretario dell'Istituto “G.Spataro”;

Coordina: Marco Patricelli – giornalista del quotidiano “Il Tempo”;

Intervengono: Ugo Crescenzi – presidente dell' Istituto Spataro; già Deputato dc;

Luciano Russi – docente Università “la Sapienza”, Roma.




Venerdì 3 Febbraio 2006 ore 18.00
(Sala conferenza della Basilica della Madonna dei Sette Dolori)


“La novità del nuovo municipio”

Saluto: Mimmo Srour – assessore “Popolari-Udeur” Regione Abruzzo;
già sindaco di S.Eusanio Forcone (Aq);

Introduce: Licio Di Biase – segretario dell'Istituto “G.Spataro”;


Coordina: Saverio Occhiuto – giornalista del quotidiano “Il Centro”;


Intervengono: Roberto Angelucci - sindaco di Francavilla;

Luciano D'Alfonso – sindaco di Pescara.








Venerdì 10 Febbraio 2006 ore 18.00
(Hotel Duca d'Aosta)



“Circoscrizioni: tra partecipazione popolare e gestione dei servizi di base”


Saluto: Nino Polidoro – già Senatore dc;


Introduce: Licio Di Biase – segretario dell'Istituto “G.Spataro”;


Coordina: Paolo Vercesi – giornalista del quotidiano “Il Messaggero”;



Intervengono: Silvio Profico – già Assessore al decentramento del Comune di Pescara;

Antonio D'Intino- consigliere della Circoscrizione n. 2 di Pescara.




Venerdì 17 Febbraio 2006 ore 17.00
(Sala dei Marmi - Provincia di Pescara)

In collaborazione col Circolo di Cultura Politica “Tocqueville”


“ La Democrazia in America” di Alexis de Tocqueville – nuova edizione a cura di Mario Tesini.



Presiede: Licio Di Biase – segretario dell'Istituto “G.Spataro”;


Introduce: Giuseppe Sorgi – docente Università di Teramo;


Saluti: Ugo Crescenzi - presidente Istituto Spataro; già Deputato dc;

Silvia Barattieri – vincitrice prima edizione premio
“pensare Tocqueville”


Interviene: Emma Baglioni – docente Università di Teramo.


Sarà presente il curatore, Mario Tesini, docente Università di Parma.





Venerdì 24 febbraio 2006 ore 18.00
(Hotel Duca d'Aosta)



” La Comunicazione nella campagna elettorale”


Saluto: Liberato Aceto – consigliere “Popolari-Udeur” Regione Abruzzo;
consigliere comunale di Chieti;


Introduce: Licio Di Biase – segretario dell'Istituto “G.Spataro”;

Coordina: Lorenzo Colantonio – giornalista del quotidiano “Il Centro”;


Intervengono: Nuccio Fava – direttore del quotidiano dell'Udeur “Il Campanile”;

Lorella Cedroni – docente Università “La Sapienza” di Roma.




Venerdì 3 marzo 2006 ore 18.00
(Sala conferenza della Basilica della Madonna dei Sette Dolori)

In collaborazione con i giovani “popolari-udeur” di Pescara



“L'impegno dei giovani per il rinnovamento delle istituzioni locali”


Saluto: Angelo Di Paolo – consigliere “Popolari-Udeur” Regione Abruzzo ;
sindaco di Canistro (Aq);

Introduce: Licio Di Biase – segretario dell'Istituto “G.Spataro”;

Coordina: Mattia Giansante – segretario provinciale giovani
“Popolari-Udeur” di Pescara;


Intervengono: Roberta Gasco - segretario nazionale giovani “Popolari-Udeur” –
consigliere “Popolari-Udeur” – Regione Liguria;

Domenico Barbuto - segretario nazionale giovani Udc;

Padre Carmine Terenzio – assistente regionale giovani francescani, già assistente della pastorale giovanile nazionale frati conventuali.








Venerdì 17 marzo 2006 ore 17.00
(Auditorium Flaiano - Pescara)


Manifestazione pubblica di chiusura del corso di formazione


Presentazione del libro di Licio Di Biase

“ Giuseppe Spataro. Una vita per la democrazia”.