Primarie nel centrosinistra per la scelta del candidato sindaco a Lanciano

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

929

LANCIANO. I Segretari Politici di Lanciano Emilia Paolini (Italia dei Valori), Michelino Dell'Elce (Verdi Lanciano), Davide Labbrozzi (Comunisti Italiani), Paolo Sciaretta (Popolari-Udeur) e Piero Cotellessa (Socialisti Democratici Italiani) hanno deciso di svolgere l'elezione primaria per l'individuazione del candidato Sindaco di Lanciano, in continuità con le primarie di Milano, entro la prima metà di febbraio 2006, dalle ore 8,00 alle ore 22.00 in almeno 5 sedi dislocate sul territorio.
«L'esigenza delle primarie», secondo i segretari, «rappresenta l'inderogabile necessità di coinvolgere, nell'impegno politico, tutta la società civile, le associazioni ed ogni singolo cittadino che voglia offrire la propria disponibilità a partecipare, anche al di fuori dei “partiti tradizionali”, consolidando in tal modo, democrazia diretta, coinvolgimento, ed impegno civile».
I partiti firmatari dichiarano di essere «pienamente convinti che il centro-destra sia ormai al capolinea, anche nel nostro Comune e ritengono che le elezioni primarie costituiscono un momento di democrazia diretta e di partecipazione popolare che, con ogni probabilità, sanciranno, in via definitiva, la restituzione del governo cittadino alla gestione partecipata della cosa pubblica». Già dallo scorso mese di Luglio 2005 i Democratici di Sinistra di Lanciano si erano augurati il ricorso allo strumento delle Primarie, per l'individuazione del candidato Sindaco di Lanciano. «Anche Tommaso Coletti, Presidente della Provincia di Chieti, ha più volte dichiarato, su stampa e televisioni, di auspicare la partecipazione democratica, attraverso lo strumento delle Primarie, per la scelta del candidato Sindaco a Lanciano e Vasto».
La decisione sembra inevitabile anche a seguito della straordinaria mobilitazione popolare, in tutta Italia, per le elezioni primarie nazionali del 16 ottobre scorso, riconfermata anche alla elezioni primarie siciliane del 4 dicembre.
21/12/2005 17.04