Provincia di Pescara: giovedi il Consiglio approva bilancio di previsione 2006

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

615

E' convocata per dopodomani, giovedì 22 dicembre, alle 10, nella sala dei marmi della Provincia di Pescara, la riunione dell'assemblea presieduta da Filippo Pasquali.
La seduta sarà caratterizzata dalla discussione del bilancio di previsione per il 2006. Anche quest'anno infatti, come nei tre precedenti, l'amministrazione presieduta da Giuseppe De Dominicis punta ad approvare il testo entro la fine del 2005.
In dettaglio, nella proposta messa a punto dalla giunta il 28 novembre scorso, sono previste spese per 67 milioni di euro: di questi, 28 milioni sono riservati a investimenti, con dodici aree strategiche d'intervento e un piano di opere pubbliche che comprende 100 azioni. I settori in cui saranno convogliate le risorse sono: tutela dell'ambiente e del territorio cui sono stati assegnati 2,5 milioni di euro; realizzazione di scuole sicure e moderne cui ne vanno 3,9; sviluppo delle politiche sociali della Provincia solidale cui ne sono riservati 2,4; viabilità cui spettano 31,5; sviluppo delle attività produttive cui competono 0,5; cultura cui sono previsti 1,1; valorizzazione del turismo cui toccano 0,4; sviluppo delle politiche del lavoro e della formazione professionale con 3,5; sviluppo dei servizi nei piccoli comuni cui sono convogliati 0,2; integrazione europea per 0,3; il miglioramento degli strumenti istituzionali cui ne sono stati dati 5,8; potenziamento della macchina organizzativa cui ne sono assegnati 15.
20/12/2005 10.00