Un laboratorio delle idee per sconfiggere il "sistema Montesilvano"

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1222

MONTESILVANO. L'Udc sta lanciando in questi giorni un "laboratorio delle idee" per redigere un programma elettorale che concorra, con i propri punti forza, al programma che l'intera coalizione di centrodestra presenterà agli elettori.
Si è così costituito un gruppo di lavoro coordinato dal segretario comunale Oscaro Biferi e dal consigliere uscente Valter Cozzi, suddiviso in diversi settori dove esperti «di provata competenza», assicurano gli organizzatori, «favoriranno quel cambio di marcia da tutti richiesto, grazie all'apporto dei ceti produttivi, delle varie associazioni di categoria, dei singoli cittadini, della società civile nel suo complesso».
I gruppi di lavoro saranno coordinati da alcuni «esperti delle rispettive materie» e saranno così suddivisi: urbanistica, ambiente e territorio, Augusto Lino, Fernando Tammaro e Domenico Liberati; cultura, scuola e turismo, Luigi Minnucci e Barbara Bernardone e Rocco Ruscitti; giovani e sport, Edoardo Di Blasio e Giovanni Fusco; etica e morale politica, Gennaro Passerini e Dante Rosati; sociale e pari opportunità, Gabriella Di Tommaso e Marusca Ceci; lavoro ed economia, Andrea Colalongo ed Antonino Travia.
L'Udc organizzerà anche una serie di incontri e di iniziative pubbliche «per farsi portavoce delle istanze di tutti e per vincere le prossime elezioni amministrative».
Saranno promossi e attivati, entro breve tempo, un sito internet con forum tematici, banchetti informativi dove sarà distribuito un questionario sulle priorità della città, un giornalino in cui saranno divulgati periodicamente lo stato dei lavori. Sarà inoltre indetta una conferenza programmatica, per presentare ai cittadini la sintesi del lavoro svolto che costituirà poi un valido contributo al programma del centrodestra.
Per chi volesse partecipare con l'apporto delle proprie idee può scrivere all'indirizzo: udcmontesilvano@libero.it


27/01/2007 10.16