Sicurezza stradale: proposta legge per favorire la sensibilizzazione

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

817

E' stata presentata dal consigliere regionale dell'Italia dei Valori Alfonso Mascitelli la proposta di legge in materia di Sicurezza ed educazione stradale che impegna anche la Regione Abruzzo ad un'azione costante e continua di sensibilizzazione e di richiamo dell'opinione pubblica sul grave fenomeno degli incidenti stradali.
«Si tratta di una legge utile e innovativa sul piano metodologico – ha dichiarato il consigliere Mascitelli – perché la Regione potrà rivolgere la propria attività verso varie Istituzioni, Enti locali ed Associazioni sia pubbliche che private, affinchè ciascuno, avvalendosi delle proprie specifiche competenze, assuma l'impegno di partecipare ad un programma generale di maggiore cultura della sicurezza stradale per una più efficace tutela della incolumità dei cittadini».
«Altro elemento di novità - ha concluso Mascitelli - è l'istituzione dell'Osservatorio regionale per l'educazione stradale e la sicurezza che vuole avere un carattere autonomo di progettazione e di produzione di programmi, svolgendo un ruolo di consulenza e di collaborazione indirizzata verso vari soggetti sia pubblici che privati impegnati sul problema della sicurezza stradale».

04/10/2006 8.49