San Valentino. «Nel bilancio più soldi per lo sport e la Chiesa di San Nicola»

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

825

Il Gruppo d'Opposizione in Consiglio Comunale a San Valentino “ARIA NUOVA” ha presentato gli emendamenti al Bilancio di previsione 2006 approvato dalla Giunta e di prossima discussione in Consiglio Comunale.
Ne da comunicazione il Consigliere Giovanni Taglieri che con Angelo D'Ottavio, Marina Pelaccia e Massimiliano Zaccagnini, ha elaborato alcune proposte che portano il contributo dell'opposizione allo strumento di programmazione delle risorse che l'Amministrazione comunale dovrà impiegare nel corso dell'anno.
«Il nostro ruolo non è solo quello di controllo e verifica, azione che con assiduità svolgiamo, ma riusciamo anche ad essere propositivi, e questa volta ancora di più verso lo strumento di programmazione dell'attività amministrativa, il bilancio di previsione» dichiara il consigliere Taglieri che prosegue: «abbiamo proposto di elevare il contributo alle società sportive da 2.000,00 a 10.000,00 euro, perché crediamo molto nella funzione sociale dello sport che a San Valentino coinvolge molto tra giovani e giovanissimi, nel calcio e negli sport legati alle arti marziali».
Ma le proposte del gruppo di opposizione non si sono limitate all'attività sociale-sportiva ed hanno interessato anche opere pubbliche attese da anni, prosegue Taglieri: «abbiamo proposto di destinare 50.000,00€ al miglioramento della viabilità nella contrada Riparo, una strada ricordata da tutti in occasione delle campagne elettorali, ma subito dopo dimenticata, una strada utilizzata dalle aziende che svolgono l'attività estrattiva, che va messa in sicurezza. Inoltre abbiamo proposto di prevedere un finanziamento di 50.000,00€ da aggiungere ai 58.000,00€ già previsti per la Chiesa di San Nicola, in modo da portate la disponibilità a 108.000,00€ e poter intervenire nell'opera di ristrutturazione e far si che la comunità locale possa tornare a godere dello storico e preziosissimo luogo di culto».
Queste le proposte del gruppo di opposizione che in questi giorni ha avviato anche un'azione di sensibilizzazione rivolta ai contribuenti, con l'obiettivo di destinare il 5 per mille delle tasse da versare allo stato a favore di iniziative sociali nel comune di San Valentino.

17/05/2006 13.57