«Se l’erba non è verde, la colpa è solo di chi non sa amministrare. Oggi»

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1615

CHIETI. La risposta di Forza Italia sulle polemiche di degrado del verde pubblico. LE AFFERMAZIONI DEL SINDACO RICCI
Il “portavoce del Sindaco Ricci”, ha in un recente comunicato, espresso il pensiero del primo cittadino per quanto riguarda lo stato di degrado del verde pubblico nella nostra città.
A replicare alle accuse oggi è Vincenzo Ginefra, responsabile comunicazione di Forza Italia che respinge al mittente le accuse di degrado della villa comunale.
«Ancora una volta l'amministrazione comunale pro-tempore, incalzata dalle opposizioni, nel giudicare il passato esprime solo intenzioni, future progettualità e sbandiera a ridosso delle elezioni un impegno di spesa di oltre un milione di euro per la riqualificazione della villa comunale», ha detto Ginefra che ha aggiunto, «L'impegno è solo sulla carta, inserito nel futuro programma triennale delle opere pubbliche, da approvare con il prossimo bilancio, se la sinistra ritroverà la compattezza. Poi si dovrà fare il progetto, definire le modalità di erogazione del mutuo, eseguire. Tempi lunghi. Il progetto, poi, potrebbe contrastare con la realizzazione ipotizzata da Ricci & C dell'ennesimo parcheggio sotterraneo alla villa comunale».
Nel frattempo che le polemiche divampano la Villa appare nel più completo abbandono, senza manutenzione e cura.
«Se non fosse stato per un'interrogazione», rincara Ginefra, «non sarebbe stata nemmeno riparata la storica fontanella. Il torneo internazionale di basket, questa estate, Ricci lo farà disputare tra le macerie di quello che è rimasto del campetto? Il “portavoce” parla di scarsa attenzione nel passato:che fine ha fatto la riqualificazione dei parchi gioco per bambini, ed in particolare quello antistante il laghetto di Nettuno, progettato dalla precedente amministrazione?Che fine hanno fatto gli altri progetti per il verde pubblico voluti dalla vecchia giunta,come la realizzazione del parco al Tricalle e quello di via Amiterno? Quando verrà completato l'area verde antistante via dei Frentani? I cittadini aspettano risposte».

31/03/2006 16.03