Pd, Paolucci confermato segretario regionale

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

4310

Pd, Paolucci confermato segretario regionale
TUTTI GLI ELETTI. ABRUZZO. Il segretario regionale uscente del Pd Silvio Paolucci (nella foto di Michele Raho) è stato riconfermato nella carica con il 78% dei voti.
Schierato con Pierluigi Bersani, Paolucci è stato il candidato unitario di Bersani e Franceschini. L'altro candidato alla segreteria era Fabio Ranieri, ex segretario provinciale dei Ds dell'Aquila.
«La partecipazione al voto in Abruzzo è stata, come nel resto d'Italia, straordinaria e dà nuova forza al Pd», ha commentato il senatore Giovanni Legnini.
«Hanno vinto Pierluigi Bersani e Silvio Paolucci con risultati di grande rilievo che consentiranno nei prossimi anni una guida salda e con un mandato forte per rilanciare la sfida del governo in Italia e nella nostra Regione. Tutti i protagonisti di questo straordinario evento democratico, che vanno ringraziati per l'impegno e la generosità, hanno sottolineato la necessità che, di fronte alla grave crisi economica e sociale, il Partito sia più unito e più incisivo nell'iniziativa politica per preparare un'alternativa di governo».
I risultasti, il 50% circa a Bersani e il 77% circa a Paolucci, sono il segno, secondo Legnini, «che si può continuare nell'opera di radicamento e rinnovamento del partito, coinvolgendone tutte le componenti, in vista delle durissime sfide che attendono la nostra regione».
Paolucci ha 32 anni, nato a Chieti dal 2003 lavora presso il settore Politiche Attive del Lavoro e della Formazione Professionale come consulente amministrativo occupandosi di gestione economica contabile.

26/10/2009 14.37

TUTTI I DATI (ANCORA NON UFFICIALI)