Aumenta l’affitto per il Vittoria Colonna. Blasioli (Pd): «inconcepibile»

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

4018

PESCARA. La Giunta Mascia aumenta i costi del Vittoria Colonna. Lo fa sapere l’ex assessore Antonio Blasioli, oggi consigliere di minoranza.


Con Delibera di Giunta Comunale n. 909 dello scorso 8 ottobre, infatti, la Giunta Mascia ha aumentato i costi per l'utilizzo del Museo.
«Si passerà», spiega Blasioli, «dai 180 euro per il canone di concessione giornaliero e 70 euro per rimborso spese dei consumi, previsti dalla precedente Amministrazione a 250 euro al giorno e 100 euro per rimborso delle spese».
Blasioli si domanda il perché: «è difficile comprendere le motivazioni di questo provvedimento che critico, perchè il Vittoria Colonna era ormai diventato, anche per la sua posizione, un centro appetibile per manifestazioni culturali e dell'associazionismo pescarese, che ora, forse si guarderà bene dall'avanzare richiesta in considerazione del più elevato costo».
Si legge nella relazione alla delibera di giunta comunale che l'aumento sarebbe determinato dall'ottimizzazione delle entrate e dall'aumento del costo della vita. «L'aumento di 100 euro a distanza di un anno», contesta il consigliere del Pd, «non si giustifica con queste motivazioni».
«La Giunta di centrodestra, che si è già dimostrata troppo litigiosa», continua Blasioli, «ha però dimostrato di avere idee chiare in materia di cultura, alzando i costi del Vittoria Colonna questa giunta dà un colpo alla cultura della città. Questo provvedimento peraltro viene emesso in contemporanea con l'errore ammesso dal Comune di Pescara per la “svendita di Piazza Salotto” e così è possibile cedere una intera piazza per otto giorni a 518 euro mentre per affittare il Museo Colonna occorreranno 350 euro».
E di certo l'aumento non potrà essere addebitato ai costi necessari per le riparazioni del museo a seguito del nubifragio del 12 ottobre scorso (circa 300 mila euro).
La delibera, infatti, è stata scritta precedentemente.

22/10/2009 11.33