Abruzzorinasce, Pagano: «la stampa deve essere festeggiata»

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1320

L’AQUILA. «La stampa abruzzese e nazionale deve essere festeggiata per il grande contributo dato in occasione dell'evento tragico del terremoto dell'Aquila».



Lo ha detto il Presidente del Consiglio regionale, Nazzario Pagano, nel corso di una conferenza stampa, di presentazione del numero speciale di "Regione Abruzzo", dedicato al terremoto.
«Se i vigili del fuoco e i volontari sono diventati una sorta di simbolo del terremoto - ha detto Pagano - anche la stampa deve essere annoverata tra questi simboli perchè i giornalisti hanno sofferto e raccontato la sofferenza della popolazione dell'Aquila durante le fasi più drammatiche della tragedia e dopo con instancabile professionalità».
Pagano ha annunciato che questo tributo all'informazione avverrà in occasione dell'inaugurazione di una mostra fotografica sul terremoto che utilizzerà il materiale prodotto da un giornalista del Consiglio regionale, Fabio Sciarra.
Sue anche alcune foto pubblicate sul numero speciale di "regione Abruzzo".
Per quanto riguarda la rivista del Consiglio regionale, il Presidente dell'assemblea regionale ha annunciato da questo numero «la rivista sarà trasformata».
«Vogliamo realizzare - ha spiegato -un prodotto che resti e duri nel tempo offrendo testimonianza documentale e non , invece, una pubblicazione ordinaria che trova il tempo che trova. Per questo - ha concluso - con il numero sul terremoto abbiamo inaugurato il nuovo corso editoriale della rivista»

10/07/2009 8.31