Costantini (Idv):«al via iter per ridurre le spese della politica»

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2290


ABRUZZO. E' stata approvata dal Consiglio Regionale una risoluzione urgente del consigliere regionale Carlo Costantini (Idv) .
«Abbiamo dato concretamente avvio al processo di drastica riduzione degli enti e delle società regionali», ha spiegato Costantini, «in coerenza con uno degli impegni che avevo assunto con gli elettori».
E' un processo che per ragioni tecniche durerà alcuni mesi, ha precisato il consigliere regionale «ma che poggia ormai su una base solida, la volontà del Consiglio Regionale espressa all'unanimità».
Insomma sembra quasi impossibile poter tornare indietro.
«Ho dato seguito», ha detto ancora Costantini, «anche a un altro impegno assunto con gli elettori per rendere trasparente l'attività delle istituzioni regionali. Purtroppo non presiedo la Giunta regionale e non ne faccio parte e questo mi ha impedito di infilare negli uffici di Chiodi una telecamera per riprendere le sedute e per renderle pubbliche».
Ma Costantini aveva assunto in campagna elettorale anche un secondo impegno sul fronte del taglio ai costi della politica, facendo più volte riferimento nei dibattiti televisivi e nelle manifestazioni pubbliche alla volontà di procedere alla riduzione di almeno il 10% delle indennità dei consiglieri regionali e dei fondi funzionali destinati ai gruppi consiliari, alla eliminazione delle “pensioni” per i consiglieri regionali e allo spostamento alla età di 70 anni del diritto a percepire la pensione per chi ha già maturato il diritto negli anni passati.
«Questo è quello che avevo detto in campagna elettorale e questo è quello che ho fatto oggi», ha assicurato, «presentando un disegno di legge a oggetto “Misure urgenti per la riduzione dei costi della politica-Modifiche e integrazioni alle leggi regionali 30 maggio 1973 n. 22 e 7 novembre 1073, n. 41”. Aspetto ora le proposte della maggioranza e l'inizio del dibattito in Consiglio Regionale».

06/03/2009 16.06