La campagna elettorale dell’Udc comincia dal traffico

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1629

PESCARA. L'Udc di Pescara avvia i lavori di definizione del programma elettorale con il ciclo di incontri “Ripensiamo Pescara”.

Primo confronto pubblico oggi, venerdì 27 febbraio, (ore 18, sede della Circoscrizione Colli), sul tema: “Mobilità e traffico nell'Area metropolitana e riflessi sul terziario”.
L'Udc promuove un confronto pubblico con la cittadinanza articolato in un ciclo di incontri inerenti le questioni di più vivo interesse ed attualità. «Con l'obiettivo», spiegano gli ideatori, «di creare i presupposti per un più armonioso dialogo tra le forze politiche ed in vista di una specifica Assemblea programmatica che apra, come già avvenuto in occasione delle elezioni regionali, la campagna elettorale del Partito dei centristi per le prossime amministrative».
Oggetto del primo incontro, in programma oggi saranno le problematiche connesse al traffico ed alla mobilità cittadina, con un occhio di riguardo al più ampio contesto dell'Area metropolitana. Previsti gli interventi dell'architetto Giuseppe Di Giampietro, docente presso il Politecnico di Milano; del dottor Amedeo Fava, membro della Giunta Esecutiva della Confcommercio di Pescara; del Comandante Ernesto Grippo, in rappresentanza della locale Polizia Municipale e dell'ingegner Domenico Liberati, responsabile del Dipartimento “Ambiente e Territorio” dell'Udc di
Pescara.
27/02/2009 8.51