Montesilvano, in arrivo la Tarsu. «Ma non ci sono aumenti»

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1855



MONTESILVANO. L'assessore alle Finanze e Bilancio, Emidio Di Felice annuncia che arriveranno, entro i primi di ottobre da parte della Soget, le richieste di pagamento relative alla TARSU 2008, la tassa sulla raccolta dei rifiuti.
«La notizia positiva», spiega l'assessore Di Felice, «è che il costo della Tarsu del 2008 è rimasto invariato rispetto a quello dello scorso anno. Non ci saranno quindi degli aumenti. Un risultato importante per questa amministrazione e per l'intera città».
Complessivamente rispetto alla previsione iniziale di 6milioni 150mila euro c'è stato un incremento di entrate pari a 250mila euro, «grazie», ha chiarito l'assessore, «anche all'ufficio Tarsu del Comune che ha lavorato bene e in maniera meticolosa e grazie alla volontà politica di effettuare controlli a tappeto su tutto il territorio per scovare gli evasori. Questo risultato significa che nel tempo la Tarsu potrà diminuire e i risultati saranno visibili già dal prossimo anno».
Il pagamento della Tarsu potrà essere suddiviso in quattro rate: la prima con scadenza: il 31.10.2008; la seconda: il 30.11.2008; la
terza: il 31.12.2008 e infine la quarta il 31.01.2009.

13/09/2008 14.29