Montesilvano, impianti sportivi gratis per le società fino a giugno

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1158

MONTESILVANO. Stamattina, lunedì 3 marzo, dopo alcune vicissitudini riguardo l'accordo di programma, la ditta Di Properzio firmerà il collaudo e restituirà le chiavi dell'atteso campo sportivo di via Ugo Foscolo.

L'assessore allo Sport Carlo Tereo De Landerset ha comunicato ieri sera, nel corso di una riunione in Comune, la notizia alle undici società sportive intervenute.
Ma l'amministrazione comunale non solo restituirà il campo alle squadre locali, ma darà gratuitamente la struttura fino alla fine della stagione, cioè fino alla fine di giugno.
Per due anni infatti, le società montesilvanesi hanno sopportato le spese di altri impianti sportivi per gli allenamenti e per le gare nei vari campionati.
Questa disposizione è stata estesa anche verso le altre società sportive di Montesilvano che usufruiscono del Palazzetto e del campo di calcio di via Senna.
«Un gesto – spiega l'assessore De Landerset – per sostenere tutte le realtà sportive presenti sul nostro territorio, e per salvaguardare le società locali che svolgono un lavoro lodevole con i ragazzi tenendoli lontano dalla strada e dai pericoli. Lo sport è anche salute e deve garantire ai giovani il sostegno continuo durante il loro tempo libero. Per questo, in accordo con il sindaco Cordoma, ho incontrato le varie società della nostra città e abbiamo messo a loro disposizione le strutture esistenti accollandoci le spese per i prossimi quattro mesi».
A partire da settembre, con la nuova stagione, verrà stilato un altro regolamento per stabilire gli orari e le tariffe che saranno eque per tutti, «senza gravare sulle varie realtà».
Intanto da martedì, salvo imprevisti, le squadre potranno tornare ad allenarsi e a giocare nel campo di via Foscolo e, dopo la rinuncia del Considan, il Comune ha già pensato alla gestione con il calendario per gli orari delle varie squadre.
Soddisfatti i dirigenti dei vari sodalizi sportivi: «Ringraziamo l'amministrazione – ha detto Stefano D'Anniballe, presidente della Virtus Colonnetta – per il sostegno economico dei prossimi mesi. Non è stato facile in questi due anni continuare le attività accollandoci gli oneri degli impianti sportivi, finalmente torniamo nella nostra struttura resa migliore dopo i vari interventi di rifacimento».
Anche l'Olimpia Montesilvano potrà tornare nell'impianto di via Foscolo: «I nostri tesserati sono praticamente tutti ragazzi di Montesilvano – spiega il dirigente Licio D'Agnese – e abbiamo fatto tanti sacrifici per portarli in un'altra struttura per gli allenamenti quotidiani,oltre che per l'affitto di altri campi limitrofi. Come società siamo contenti di poter utilizzare il nuovo impianto gratis, e chiediamo all'amministrazione anche per la prossima stagione di venirci incontro con le tariffe».
Il campo di via Foscolo verrà inaugurato, il prossimo fine settimana, con una partita fra l'amministrazione comunale di Montesilvano e l'amministrazione comunale di Pescara.

03/03/2008 9.35