Cordoma azzera la giunta

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3072

LASCIATE I VOSTRI GIUDIZI ED I CONSIGLI DA DARE AL SINDACO PER LA COMPOSIZIONE DEL NUOVO ESECUTIVO.
MONTESILVANO. «Ho preso la decisione di azzerare la Giunta comunale di Montesilvano. A partire da Lunedì avvierò una serie di consultazioni con i gruppi consiliari cittadini per decidere, in tempi rapidi, la composizione del nuovo Governo comunale. Pertanto da oggi tutte le deleghe faranno capo alla mia persona».
E' quanto dichiara il sindaco di Montesilvano, Pasquale Cordoma che in mattinata ha preso la decisione che era nell'aria da tempo.
Sono molti i fatti intervenuti a squilibrare le diverse forze di centrodestra che da oltre sei mesi governano. Non ultimo l'indagine sui concorsi pilotati che vedrebbero indagati tra gli altri anche due assessori.
Non è escluso che potrebbero diminuire gli assessorati che erano 8 da alcuni considerati troppi per via di una suddivisione di deleghe non “razionale”.
Nella redistribuzione delle nuove deleghe come sempre moltissimo influiranno gli equilibri di partito.
A rischiare maggiormente di non rientrare potrebbero essere quegli assessori che hanno “prodotto” poco o che si sono dimostrati in questo avvio di consigliatura poco preparati al ruolo.

E per i lettori di PdN quali sono gli assessori che si sono dimostrati efficienti e che hanno già fatto la loro parte in maniera apprezzabile e che dunque meritano di rientrare nella futura giunta?
Quali sono invece i nomi nuovi che meriterebbero di entrare nel nuovo esecutivo?
La parola a voi.

12/01/2008 15.18