Contrari alla pista ciclabile di Vasto Marina, «salviamo le dune»

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1306

VASTO. Il Comitato per la Protezione delle Dune di Vasto ha incontrato lo scorso 30 novembre il sindaco per presentare ufficialmente le 2569 firme di cittadini contrari al progetto di pista ciclabile Vasto Marina- San Salvo che interesserebbe la zona SIC (sito di interesse comunitario) di Vasto Marina.
I componenti del Comitato hanno illustrato al sindaco le ragioni della raccolta di firme, consegnando anche copia di una lettera, in cui vengono analizzati i diversi aspetti del progetto di pista ciclabile da un punto di vista ambientalista.
Nella lettera viene chiesto ufficialmente a nome dei cittadini firmatari di «rivedere il progetto modificando il percorso in modo da evitare qualsiasi impatto sulla zona SIC».
Il sindaco, pur ribadendo il suo parere favorevole al progetto, ha informato il Comitato della richiesta, da parte della amministrazione regionale, di una nuova documentazione al fine di riavviare tutto l'iter autorizzativo del progetto; ciò conferma le perplessità che il Comitato ha avanzato sulla correttezza delle procedure fin qui seguite.
«Ci ha lasciato molto perplessi l'affermazione del primo cittadino», ha commentato Mirella Frasca del comitato, «circa il fatto che i finanziamenti sarebbero legati alla realizzazione della pista ciclabile in quella zona, in caso contrario il Comune perderebbe le somme stanziate. Questo è falso», continua Frasca, «ben sa il sindaco e lo sappiamo anche noi che i finanziamenti non verrebbero certo revocati se l'opera venisse realizzata in altra zona (l'oggetto è lo stesso cambia solo il luogo)».
Alcune domande, nonostante l'incontro, sono rimaste senza risposta, in particolare quale progetto è stato ripresentato o verrà ripresentato alla Regione? Il vecchio progetto, approvato dal Consiglio Comunale?
Il Comitato ha ribadito sul piano dei principi che la strada da percorrere è quella della riqualificazione della zona SIC di Vasto Marina, riqualificazione che non passa attraverso la pista ciclabile, come qualcuno cerca di far balenare, ma attraverso seri interventi di rinaturalizzazione.

07/12/2007 15.14