C’era una volta il distretto del benessere. An all’attacco:«decisione insulsa»

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1201

ABRUZZO. Mobilitazione popolare e denunce di pessima amministrazione. E tutto per colpa dei finanziamenti ridimensionati e poi cancellati per il distretto del benessere. A chiamare a raccolta è il consigliere regionale di An, Alfredo Castiglione, che si scontra con le ultime volontà della giunta Del Turco alla quale proprio non è piaciuto il progetto del predecessore Pace.
Una iniziativa, quella del distretto del benessere che aveva già creato non poche polemiche in passato.
«Non è possibile obbedire e subire, quando il territorio viene umiliato, chi lo rappresenta deve reagire», dice Castiglione, «il progetto Distretto del Benessere, nato nel 2004 grazie ad un finanziamento della Regione Abruzzo e del Governo Berlusconi di 5.400.000,00 euro, puntava a realizzare sull'area della Majella occidentale infrastrutture che permettessero di superare il Digital-Devide, garantendo la possibilità di collegarsi ad Internet con velocità quantomeno adeguate alle aree metropolitane, e permettere alle aziende ed alla pubblica amministrazione di competere con la globalizzazione».
«Del Turco l'ha fatta veramente grossa», sostiene Castiglione,«dopo aver cancellato il finanziamento di 10 miliardi delle vecchie lire, ha stanziato, a mò di contentino, 300.000,00€ per il Distretto, salvo poi tornare sulla sua decisione e cancellare quello stanziamento al punto da trasformare un progetto, così ampiamente condiviso e voluto, in un contenitore vuoto. Mi auguro che con me reagiscano anche i diretti interessati: le aziende, le imprese, le associazioni, i comuni interessati al progetto ed i colleghi eletti nel collegio di Pescara, non si possono subire queste decisioni senza reagire».
«Al danno si unisce la beffa per un territorio che questa estate ha subito anche i danneggiamenti degli incendi, ha ottenuto grazie ad una azione congiunta del Consiglio regionale 6.000.000,00 di euro ed ora se li vede minacciati dalla mannaia cieca di Del Turco, mi auguro che si uniscano a me, nella difesa del territorio, anche i consiglieri regionali di centro-sinistra».

19/10/2007 15.36

[url=http://www.primadanoi.it/search.php?query=distretto+del+benessere&andor=exact&mids%5B%5D=6&submit=Cerca&action=results&id=5b4b39b588b15e33ff0d813970e024bc]TUTTO SUL DISTRETTO DEL BENESSERE[/url]