Il Sottosegretario Scanu presiederà il Consiglio Provinciale di sabato

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1081

TERAMO. Il sottosegretario all’Innovazione e alle Riforme, Gian Piero Scanu, presiederà il Consiglio Provinciale del 30 giugno, che avrà inizio alle ore 9.30. Il sottosegretario, a Teramo per il convegno organizzato dalla Provincia “La Provincia di Teramo al centro dell’innovazione amministrativa, a servizio dei cittadini e dell’economia” – in programma per il 29 alle ore 9.30 nella Sala Polifunzionale – ha aderito all’invito del presidente Ernino D’Agostino di partecipare al Consiglio Provinciale del giorno successivo.
I consiglieri provinciali avranno modo di confrontarsi con il Sottosegretario sui temi che ruotano attorno alla riforma della pubblica amministrazione e al ruolo delle assemblee elettive.
«Una bella occasione per tutti noi – commenta il presidente del Consiglio, Ugo Nori - . Gian Piero Scanu è molto vicino alle problematiche degli enti territoriali perché per anni è stato un amministratore locale, in Sardegna e, oggi, per il Governo si occupa di innovazione e riforme. Un tema particolarmente avvertito nel nostro Paese, un nodo sensibile che investe la politica e le istituzioni a tutti i livelli».
E proprio questi temi saranno al centro dell'appuntamento del 29 giugno quando la Provincia presenterà il Protocollo d'intesa “Obiettivo sussidiarietà orizzontale” alla presenza del Presidente del Senato, Franco Marini.
Porre al “centro” della pubblica amministrazione, con un conseguente recupero di competitività, cittadini e imprese, questo l'obiettivo del documento programmatico – firmato a Roma al Dipartimento della Funzione Pubblica il 21 maggio scorso - che candida la Provincia di Teramo a diventare un laboratorio sperimentale sulla “partecipazione attiva dei cittadini” .
Al convegno porteranno i saluti anche il presidente della Regione, Ottaviano Del Turco e il presidente della Provincia di Pescara, Giuseppe De Dominicis in qualità di presidente dell'Unione delle Province Abruzzesi.
26/06/2007 19.33