Fontana meridiana da 238 mila euro sul lungomare Colombo

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

4657

Fontana meridiana da 238 mila euro sul lungomare Colombo
PESCARA. Partiranno a inizio novembre i lavori di realizzazione della Fontana Meridiana sul lungomare Cristoforo Colombo, all’incrocio con viale Pepe.

L'appalto è stato aggiudicato all’impresa So.Ge.M. Srl di Pomigliano d’Arco, in provincia di Napoli, per la somma di 238mila 501 euro, dunque con un ribasso del 26,252 per cento sul prezzo a base d’asta.

La Fontana-Meridiana sarà costituita da un elemento architettonico del diametro di 22,40 metri, a carattere scultoreo, posto nel punto di intersezione tra l’asse del muretto di separazione con l’area demaniale e quello di viale Pepe. L’impianto circolare della fontana genera, secondo progetto, sulla fascia più esterna un percorso costituito da una rampa, un piccolo spazio belvedere posto a 70 centimetri d’altezza. Internamente al percorso sarà posizionato un elemento cilindrico che rappresenta la fontana vera e propria che, attraverso il principio della tracimazione, provvede a eseguire il ricircolo dell’acqua.

Nella parte superiore ci sarà un cilindro con un telaio traforato per ottenere un sistema evanescente che consentirà la vista del mare, telaio realizzato in acciaio corten di 11 metri su cui sarà realizzata la meridiana polare, leggibile grazie all’ombra proiettata dallo ‘stilo’. La fontana sarà inoltre dotata di un impianto di illuminazione e degli impianti di pressurizzazione, trattamento, filtratura e ricircolo dell’acqua. «La struttura– ha spiegato l’assessore Berardino Fiorilli – sarà dotata di una balaustra di sicurezza sempre in acciaio corten, la cui forma simulerà la prua di una nave in navigazione. Ovviamente l’opera prevede la necessità di ridefinire il parcheggio attuale per ricucirne l’ingresso con una zona chiusa al traffico e a destinazione pedonale».

E a ridosso della Fontana-Meridiana partirà anche la pista ciclabile, che avrà una sezione di 2,50 metri, realizzata con fondo stradale e asfalto, e il percorso pedonale, che si amplierà dinanzi alla fontana stessa per consentire non solo il transito, ma anche la sosta dinanzi alla fontana; nell’area è prevista la piantumazione di 4 platani decennali.

Tutt’attorno alla struttura è stato previsto un parapetto di protezione semitrasparente, realizzato con una struttura metallica. La meridiana sarà realizzata con elementi piatti di 10 centimetri di larghezza e da una lastra sulla quale saranno disposte le lettere a rilievo a carattere romano che consentiranno, grazie allo scorrimento dell’ombra l’individuazione dell’orario. Il materiale di rivestimento sarà marmo travertino oniciato e stuccato a resina trasparente. Ora, come previsto dalla normativa, partiranno i 35 giorni a disposizione delle imprese concorrenti per la presentazione di eventuali ricorsi, quindi si procederà con la firma dei contratti e l’apertura del cantiere è prevista per inizio novembre.

12/10/2011 10.10