Provincia di Pescara: 1,1 milioni per la viabilità

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1276

PESCARA. E’ stato pubblicato dalla Provincia di Pescara il bando di gara per la realizzazione di lavori per un milione e 132 mila euro.

Si tratta di lavori a servizio della viabilità di Torre de’ Passeri, Manoppello Scalo e Rosciano. Ad annunciare i due progetti sono il presidente della Provincia Guerino Testa e l’assessore ai Lavori Pubblici Roberto Ruggieri, insieme al presidente della commissione Lavori Pubblici Camillo Savini. Per quanto riguarda Torre de’ Passeri si prevede la realizzazione del secondo lotto della strada di variante al centro abitato (il tracciato si snoda nella zona ovest), collegando la strada provinciale per Pietranico con via Roma. Sono due i tratti da realizzare: dalla strada provinciale per Pietranico al ponte sul Torrente Fossato (per 427 metri lineari) e dal ponte fino a via Roma (per 365,4 metri lineari).

La seconda parte del progetto da aggiudicare riguarda invece il territorio comunale di Manoppello Scalo, in prossimità dell’incrocio sulla strada provinciale 57 con la strada statale 5, la Tiburtina, Manoppello-Rosciano. Si è avvertita l’esigenza, dicono il presidente del Consiglio provinciale Giorgio De Luca e il consigliere Francesco Cola, di migliorare la mobilità veicolare in questa zona, puntando l’attenzione anche agli attraversamenti pedonali e più in generale alla sicurezza di automobilisti e pedoni.

Si è deciso quindi di intervenire in modo non invasivo con nuove sedi stradali, nuovi marciapiedi e nuove isole spartitraffico, oltre ad un impianto di illuminazione adeguato e alla segnaletica verticale e orizzontale previste dal Codice della Strada

30/09/2011 11.21