Ente Manifestazioni Pescaresi , cambio al vertice: arriva Cremonese

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2253

PESCARA. Alfredo Cremonese è il nuovo presidente dell’Ente Manifestazioni Pescaresi.

L’elezione è avvenuta all’unanimità nel corso dell’Assemblea dei soci svoltasi ieri pomeriggio. La carica di vicepresidente è andata a Erminia Turilli, mentre Lucio Fumo, patron storico dell’Ente, ha conservato la carica di amministratore delegato e direttore artistico, «un ruolo fondamentale in un Ente che continuerà a esercitare un ruolo principe nella programmazione e nello svolgimento della stagione culturale cittadina», ha commentato il sindaco. «L’Ente non cambierà pelle», ha assicurato il primo cittadino, «ma piuttosto proseguirà quel cammino di sviluppo e crescita che abbiamo inteso dare a una struttura che ha saputo legare il proprio nome a eventi storici per il nostro territorio – ha sottolineato il sindaco Albore Mascia».

 Uno sviluppo che tra l’altro da quest’anno si avvarrà anche della collaborazione e dell’abbinamento alla seconda edizione del Festival Internazionale Dannunziano, anche attraverso la preparazione di un calendario di appuntamenti «perfettamente coordinato che non consentirà sovrapposizioni ampliando l’offerta rivolta all’utenza».

Cremonese è il nuovo presidente dell’Ente, mentre Erminia Turilli, docente con alle spalle un curriculum di spessore, rivestirà la carica di vicepresidente.

«Ora puntiamo», ha spiegato Mascia, «ai prossimi appuntamenti, a partire dalla presentazione della prossima stagione estiva di eventi che dovrà incarnare lo spirito di una città giovane, fresca, dinamica e legata alle sue tradizioni».

16/04/2011 8.35