SANGUE SULLE STRADE

Schianto sull’asse attrezzato, muore bimbo di 9 anni

Sbalzato fuori dall’auto, deceduto sul colpo

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

9158

Schianto sull’asse attrezzato, muore bimbo di 9 anni
PESCARA. Una nuova tragedia sulle strade abruzzesi.

Un bambino di nove anni è morto sabato pomeriggio in un incidente stradale avvenuto sull'asse attrezzato che collega Pescara a Chieti, in direzione Pescara.
Il bimbo, Paolo Guidi, era seduto sulla parte posteriore dell'auto condotta dal papà che è uscita di strada nei pressi dell'aeroporto. L'auto, una Seat Ibiza, che stava andando in direzione di Pescara, per cause in corso di accertamento, è finita al lato della carreggiata e poi si è ribaltata, non lasciando scampo al piccolo. Feriti i genitori del bambino, entrambi trasportati all'ospedale clinicizzato di Chieti. I due non sono in gravi condizioni, ma sotto choc.
Illesi, invece, gli altri due figli della coppia di 11 e 12 anni che si trovavano nel sedile posteriore insieme al piccolo Paolo. Anche loro sono stati trasportati in ospedale perché in stato di choc. La coppia ha anche un quarto figlio, maggiorenne, che però non era con loro.
Secondo quanto emerso dalla ricostruzione effettuata dagli uomini della stradale il corpo del bimbo è stato sbalzato fuori dall'auto, finendo in un fossato dove c'era circa un metro d'acqua. Questo dopo che la Seat Ibiza si è andata a schiantare contro un muretto. Ma la corsa non è finita lì. La macchina, infatti, si sarebbe girata e proprio in quel momento Paolo sarebbe finito a terra, facendo un volo di qualche metro, prima di atterrare tra i rovi ai lati della strada. Inutile il tentativo del papà di salvarlo nonostante sia sceso dall’auto pochi attimi dopo. Ai vigili del fuoco il compito di spostare il corpicino. Il personale del 118 non ha potuto fare niente oltre a constatare il decesso. Il piccolo era già morto per i traumi riportati.
La procura di Pescara, ha aperto una indagine, diretta dal pm Giampiero Di Florio. Sul corpo del bambino nelle prossime ore verrà effettuata l’autopsia.