Stop al traffico su via Ruggero Settimo a Pescara

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1075

PESCARA. Stop al traffico oggi in via Ruggero Settimo per consentire lo svolgimento della prima edizione del Nolan Day con la mostra di mezzi pesanti.

Il provvedimento resterà in vigore dalle 7 alle 19 e l’intera zona verrà presidiata dalla Polizia municipale per evitare rallentamenti nel traffico. Intanto proseguirà anche oggi il cantiere sulla rampa di ingresso dell’asse attrezzato verso Chieti da piazza della Marina, provvedimento necessario per consentire all’Anas di completare i lavori di manutenzione della stessa struttura, con la riapertura dei buchi pluviali, opere fondamentali per garantire la massima sicurezza dell’asse. Le opere verranno ovviamente sospese alle 16 di oggi per il fine settimana e riprenderanno ancora lunedì alle 8.

«Già ieri i disagi sulla viabilità sono stati ridotti a zero, grazie alla collaborazione degli stessi automobilisti», ha detto soddisfatto l’assessore alla Mobilità Berardino Fiorilli.

I lavori in corso sulle rampe dell'asse attrezzato prevedono, tra l’altro, il rifacimento dei bocchettoni per lo scarico delle acque di piattaforma lungo tutto il tratto di viadotto interessato dal cantiere e per l’esecuzione è necessario ingombrare con materiali, attrezzature e macchinari la carreggiata in direzione Chieti.

«Una presenza che ci ha imposto l’adozione di misure di parziale chiusura delle stesse rampe», ha spiegato Fiorilli. «In sostanza è stata chiusa alla circolazione dei veicoli la carreggiata in direzione Chieti della rampa dell’asse attrezzato con ingresso da piazza della Marina, con deviazione del traffico sulla rampa di uscita in direzione piazza Italia; in altre parole gli automobilisti possono salire sulla rampa di piazza della Marina in direzione nord, rampa che è stata parzialmente ristretta, ma non possono dirigersi verso Chieti e sono invece costretti ad attraversare il ponte e giungere in centro o scendere sulla rampa di via Paolucci».

23/10/2010 9.34