Stella Maris in istituto alberghiero: via libera della Soprintendenza al progetto

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3176

Stella Maris in istituto alberghiero: via libera della Soprintendenza al progetto
IL DOCUMENTO. PESCARA. La Soprintendenza per i beni architettonici e paesaggistici per l’Abruzzo ha espresso «in linea di massima parere favorevole».

Si tratta di una prima valutazione sul progetto preliminare presentato dalla Provincia di Pescara per la trasformazione dell’ex colonia Stella Maris di Montesilvano in Istituto Alberghiero nell’area di pertinenza dell’edificio storico. Ne danno notizia i consiglieri provinciali Ferdinando Di Giacomo e Lino Ruggiero che esprimono soddisfazione.

«Finalmente – dicono  - dopo anni di ricerca di una destinazione ottimale per l’ex colonia, possiamo dire che avevamo visto bene, nel senso che questa struttura per noi è l’ideale per ospitare la sede dell’Istituto Alberghiero. Siamo grati al Consiglio provinciale che ci ha dato la possibilità di portare avanti la nostra ipotesi di lavoro. Riteniamo - aggiungono – che in questo modo sarà possibile risolvere definitivamente sia il problema annoso dell’Istituto alberghiero, che rappresenta un’eccellenza del territorio, che il problema della Stella Maris. Da questa operazione deriveranno vantaggi per Montesilvano e per tutto il territorio regionale perché pensiamo che oltre all’attività didattica gli alunni possano essere anche impiegati per una eventuale attività di somministrazione, presentando i sapori e le bontà culinarie di questa terra all’interno di due ristoranti che andrebbero inseriti nella rivisitazione della Stella Maris, con un roof garden panoramico e bar. Ci sarebbe spazio anche per attività culturali ed eventi di vario genere. Si creerebbe un ritorno economico per la città che, con questa iniziativa, avrà davvero la possibilità di cambiare pagina dimostrando che lo sviluppo non passa solo per l’edilizia ma anche attraverso la formazione di autentici professionisti, come quelli dell’Alberghiero».

21/12/2011 14:56

Stella Maris Soprintendenza