DUE MONDI

Abruzzo. Da Ortona a Santiago, Paolo Primavera e la casa editrice che ha conquistato il Cile

Oggi la partecipazione al Salone del libro

Redazione Pdn

Reporter:

Redazione Pdn

Letture:

5124

Abruzzo. Da Ortona a Santiago, Paolo Primavera e la casa editrice che ha conquistato il Cile




ORTONA. Dall’idea del fotografo ortonese, Paolo Primavera, è nata la casa editrice Edicola Ediciones a Santiago del Cile.
 
Il progetto è sbocciato dal felice connubio professionale, e amicale, tra Primavera, che vive in Cile ormai da sette anni, e il suo amico spagnolo Miguel Ángel Viejo.
Edicola prende il nome dall’edicola che la famiglia Primavera gestisce da più di cento anni ad Ortona ed è l’ unica casa editrice che edita e vende in Cile testi in italiano. La prima collana editata dal nome “Media Hora” punta sui racconti. Una collezione che ha anche il merito di riproporre la figura del direttore d’ arte, lo spagnolo Santiago Morilla, che cura le copertine dei volumi. In Media Hora si pubblicano storie succinte di tutti i tipi, racconti brevi. I primi titoli sono dell’italiana Solidea Ruggiero, “Io che non conosco la vergogna” e del cileno Luis Landa “Non ho intenzione di lamentarmi”. I volumi vengono pubblicati in edizione cartacea, in un ponte ideale tra il Cile, la Spagna e l’ Italia, e in ebook sviluppati dall’editore digitale Aldo Guajardo in distribuzione e vendita internazionale su Amazon.com oltre che in Italia, Germania, Inghilterra e Francia. Sono anche disponibili nell’iBookstore di Apple in più di 50 paesi e in molte librerie elettroniche italiane, tra le quali quelle dei quotidiani: La Repubblica, Corriere della Sera, Il Fatto Quotidiano, L’Unità, Feltrinelli e la Rizzoli. Edicola è di ritorno dal successo del XXVI “Salone internazionale del Libro” di Torino dove ha esposto nello stand dedicato al Cile.
Oggi  la casa editrice parteciperà al Salone Internazionale del Libro di Lima e presenterà i libri della sua prima collana sia a Valparaíso (Cile) che in piazza della Repubblica ad Ortona alle 19.30. Alla presentazione interverranno Pierluca Moro e Solidea Ruggiero che presenterà il suo libro “Io che non conosco la vergogna”.