FINANZIAMENTI PUBBLICI

Ipa Adriatico: approvati progetti per 80 milioni

Il presidente: «ora concretezza per completare gli adempimenti»

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

5813

Ipa Adriatico: approvati progetti per 80 milioni
ABRUZZO. Dopo le brutte notizie riguardanti i finanziamenti Ipa Adriatica finiti nell’inchiesta Caligola della Procura di Pescara arriva anche qualche buona notizia.

A Trieste il Comitato di sorveglianza del programma Ipa Adriatico, coordinato dalla Regione Abruzzo e, nello specifico, dalla dirigente, Loretta Zuffada, in qualità di Autorità di gestione, ha raggiunto, infatti, due importanti obiettivi.
L'approvazione definitiva della seconda "Call" del programma per un valore complessivo di progetti per poco più di 80 milioni di euro e quella delle linee del bando relativo ai progetti strategici che, si è concordato, verranno approvati rapidamente con procedura scritta per la fine di settembre.
A darne notizia è il presidente della Regione, Gianni Chiodi. Sono state, inoltre, avviate le procedure di pubblicazione che avverrà nel mese successivo.
«Ringrazio l'intera struttura per il lavoro svolto e gli obiettivi raggiunti - ha detto il presidente Chiodi - un particolare ringraziamento al direttore Antonio Sorgi ed alla dirigente Loretta Zuffada ma anche al sistema Italia rappresentato dalle otto Regioni italiane che hanno collaborato con l'Abruzzo contribuendo al conseguimento di questi importanti traguardi per un programma come Ipa Adriatico che, obiettivamente, è in sofferenza in termini di avanzamento della spesa. Un grazie anche allo staff del Ministro Barca per il supporto ricevuto. L'auspicio è che da questo momento che ci sia una spinta concreta - ha rimarcato Chiodi - per recuperare in tempo per le scadenze che incombono».