Sulmona, un forum di idee per una città migliore

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2647

SULMONA. «Un forum delle idee per costruire insieme una sanità migliore nella città».

E’ questo l’obiettivo dell’incontro dibattito promosso dai Consiglieri comunali Alessandro Maceroni (Fli), Filadelfio Manasseri, (Api), Luigi Rapone (Udc) e Silverio Gatta (Sel) per giovedì prossimo, alle ore 17,30 presso la sala convegni della Comunità montana a Sulmona.

All’incontro sono stati invitati a partecipare medici, operatori del settore socio-sanitari, amministratori pubblici, rappresentanti delle istituzioni e delle forze sociali. L’iniziativa mira soprattutto a riaprire un rapporto di fiducia e di chiarezza politica amministrativa anche e principalmente con i cittadini che sono invitatati a partecipare ed a cui vogliamo restituire con piacere l’opportunità di tornare ad essere i primi veri protagonisti della vita pubblica.

«Vogliamo avviare una campagna di ascolto e sensibilizzazione - hanno spiegato i promotori dell’iniziativa - sui problemi e le emergenze che questa città e l’intero territorio stanno attraversando, per vedere garantiti ai cittadini i diritti anche più elementari di servizi indispensabili e insostituibili. Vogliamo inaugurare una stagione di lavoro nuova, aperta, partecipata, condivisa e soprattutto competitiva capace di esaltare il metodo della programmazione, della razionalizzazione delle risorse pubbliche, della produttività delle stesse. Non ci bastano più le promesse che non arrivano mai, vogliamo riappropriarci di quella politica fatta di scelte e decisioni che debbono partire dal basso per avere la giusta efficacia. Da questo confronto ci aspettiamo suggerimenti, indicazioni utili ma anche critiche per il lavoro che vogliamo continuare a sviluppare e che successivamente tradurremo in ulteriori iniziative a livello comunale e regionale per contribuire a recuperare il tempo perduto in questi anni e a restituire alla città e al territorio la dignità e il giusto ruolo che compete loro».

24/10/2011 12.13