IL PROCESSO

Per vendetta pubblica video hard con la ex: avvocato rinviato a giudizio

Accusato di diffamazione a mezzo internet

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

10203

video hard
SULMONA. Dopo essere stato lasciato non ha retto ed ha pensato di pubblicare un video sul web per vendetta.

Nel video scene piuttosto esplicite riprese nell’intimità e all’insaputa della partner. Il gesto costerà caro ad un avvocato di Sulmona che sarà processato e dunque dovrà difendersi dall’accusa di diffamazione a mezzo internet e riprese intime non autorizzate dall’interessata.
L'uomo di 32 anni è stato poi denunciato dalla donna non appena ha scoperto che era proprio lei quella che si vedeva nel video.
 Il filmato, secondo quanto si è appreso, sarebbe stato girato di nascosto con mezzi di fortuna.
La prima udienza del processo si è svolta, a porte chiuse, nel tribunale di Sulmona. Su richiesta del legale dell'imputato, però, il giudice ha trasmesso gli atti processuali al tribunale di Latina, luogo di residenza dell'imputato, dichiarandosi territorialmente incompetente. E’ lì che il processo riprenderà quando il tribunale avrà istruito il nuovo procedimento.