Giovani a scuola di politica a Celano con Quagliariello, Gasparri, Cicchitto e Chiodi

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2708

CELANO. Con il saluto del sindaco Filippo Piccone e con l’intervento del Ministro della Gioventù Giorgia Meloni prenderà il via domani, fino a sabato, la II edizione della Winter School.

Si tratta di, una scuola di formazione politica rivolta ai giovani di età compresa dai 18 ai 35 anni. La tre giorni di studi è stata promossa dall'Associazione Magna Carta Abruzzo, federata con la Fondazione Magna Carta. Il tema prescelto per questa edizione è: "Lo Stato che cambia. Le sfide del presente: Sussidiarietà, Meritocrazia, Innovazione". Il corso, ospitato nelle sale dell’Auditorium “Fermi” si svolgerà nell'arco di due giornate (venerdì e sabato) full immersion cui seguirà una giornata conclusiva (domenica 16 Gennaio) dedicata agli sport invernali. Le giornate di lezioni si dividono in lezioni frontali a porte chiuse - dalle 9.00 alle 14.00 - e lezioni plenarie aperte al pubblico - dalle 16.00 alle 19.00 - a cui parteciperanno i principali attori politici e i protagonisti della cultura italiana del momento.

Nel corso della prima giornata ci saranno il professor Giuliano Cazzola, Economista e vicepresidente della Commissione Lavoro alla Camera dei Deputati e il professor Luca Antonini, ordinario di Diritto Costituzionale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli studi di Padova. Nella sessione pomeridiana Roger Abravanel (manager italiano autore del libro "Meritocrazia") e Luca D'Agnese (amministratore delegato del Gestore della Rete di trasmissione nazionale dal 2003) parleranno del loro libro "Le regole. Perché tutti gli italiani devono sviluppare quelle giuste e rispettarle per rilanciare il paese" insieme al senatore Gaetano Quagliariello, vice presidente vicario del gruppo dei senatori del Pdl e presidente onorario della Fondazione Magna Carta.

Saranno presenti Antonio Tancredi, presidente di Magna Carta Abruzzo e Francesco Valli, presidente della Fondazione Magna Carta e Attilio Befera, Direttore dell'Agenzia delle Entrate. La pedagogista Leslie Papacella e Federico Bianchi di Castelbianco, psicologo e psicoterapeuta dell'età evolutiva, presenteranno il progetto "Le 398 meravigliose maestre de L'Aquila".

Tra gli invitati al secondo giorno del corso ci saranno il professor Giovanni Pitruzzella, docente ordinario di Diritto Costituzionale nella Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli studi di Palermo, il professor Giuseppe de Vergottini, docente ordinario di Diritto costituzionale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Bologna, l'ingegner Paolo Vigevano, Amministratore Delegato Acquirente Unico SpA. Nel pomeriggio, Fabrizio Cicchitto e Maurizio Gasparri, rispettivamente presidenti dei deputati e dei senatori del Pdl, parleranno con i partecipanti della "Winter School" insieme al senatore Gaetano Quagliariello, vice presidente vicario del gruppo dei senatori del Pdl e presidente onorario della Fondazione Magna Carta. A moderare sarà il direttore del quotidiano Il Tempo, Mario Sechi. Infine, il presidente della Regione Abruzzo, Gianni Chiodi, affronterà il tema de "Risanamento e Sviluppo in Abruzzo".

13/01/2011 17.22