DROGA

Da Napoli a Teramo con 2 chili di cocaina: arrestato e condannato corriere

L’uomo è pluripregiudicato ed aveva lo stupefacente in auto.

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3007

Da Napoli a Teramo con 2 chili di cocaina: arrestato e condannato corriere
TERAMO. Le Fiamme Gialle della Compagnia di Teramo hanno arrestato un trafficante di droga originario di Napoli, trovato in possesso di 2.140 grammi di cocaina a bordo della propria autovettura.

L’uomo P.C. di 45 anni, pluripregiudicato, è stato fermato durante la notte, all’uscita del casello A/24 di Basciano in direzione Teramo, da una pattuglia del Nucleo Mobile della Compagnia teramana, coadiuvata da una unità cinofila antidroga  in forza alla Compagnia di Giulianova.
Il controllo è scattato in seguito ad un pianificato controllo del territorio a contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti.
Il “nervosismo” dell’uomo sarebbe stato palpabile ed alla vista del cane il napoletano si è visto perduto.
Il fiuto di  Pamir e Vafyl, cani antidroga del Corpo, non ha tradito e così non è sfuggita la sostanza stupefacente – poco più di due chili- occultata all’interno dell’intercapedine tra la carrozzeria ed il paraurti posteriore dell’utilitaria.
A nulla è valso infatti il tentativo di confondere l’olfatto del prezioso ausilio delle Fiamme Gialle avvolgendo la sostanza stupefacente in strati di cellophane cosparsi di grasso ed altri prodotti chimici.
L’ingente quantitativo di droga è stato sequestrato ed il trafficante è stato tratto in arresto e processato con il rito direttissimo. Le indagini proseguono per individuare la destinazione dello stupefacente, il luogo di origine dello stesso ed il collegamento territoriale con le organizzazioni malavitose.