RICOSTRUZIONE

Sisma L'Aquila: ricostruzione finanziati 728 milioni per la ricostruzione

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

119

Sisma L'Aquila: ricostruzione finanziati 728 milioni per la ricostruzione

Caporciano

L'AQUILA. Dal 6 aprile 2009 al 30 aprile scorso 2015 i finanziamenti concessi con contributo diretto nei comuni abruzzesi del cratere del sisma per la ricostruzione degli immobili danneggiati sono pari a 728 milioni di euro, 941 se si includono gli interventi con finanziamento agevolato monitorati.
E' uno dei dati salienti relativi al monitoraggio al 30 aprile scorso effettuato ai sensi di quanto disposto dal decreto del ministro dell'Economia e delle Finanze del 29 ottobre 2012 sugli interventi di ricostruzione privata dei comuni del cratere e fuori cratere.
Gli Uffici Territoriali per la Ricostruzione dei Comuni del Cratere (Usrc) confermano anche per maggio il buon andamento nell'istruttoria delle pratiche, ammettendo a contributo 35 milioni di euro: la crescita nella capacità di ammissione al contributo ha consentito il superamento di quota 200 milioni approvati con il Modello Integrato Cratere (Mic), relativi a 161 pratiche riguardanti esclusivamente immobili ricadenti nei centri storici dei Comuni del Cratere. Il monitoraggio, inviato con cadenza bimestrale alla Ragioneria Generale dello Stato per le esigenze di programmazione e assegnazione delle risorse, riporta in formato open data l'elenco di tutti gli interventi di ricostruzione. Nell'ambito dei Comuni "Fuori Cratere" il progressivo delle pratiche ammesse e concesse con contributo diretto è passato dai 195 milioni di febbraio 2015 ai 197 milioni del 30 aprile 2015 con complessive 38 nuove pratiche ammesse. Il monitoraggio è disponibile sul sito dell'Ufficio Speciale della Ricostruzione del Comuni del Cratere www.usrc.it.