Vacanze, gli italiani le pronotano on line

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione Pdn

Letture:

5577

?ROMA. 9 italiani su 10 pronti a prenotare on line l'hotel.

Risparmiare, confrontare i prezzi e avere piu' informazioni, a partire dalle foto: questi i motivi principali che spingono gli italiani a prenotare una vacanza su Internet. Secondo una ricerca condotta dall'Istituto Piepoli, 9 italiani su 10 sono pronti ad acquistare on line l'albergo delle ferie, l'88% il biglietto aereo, l'85% quello ferroviario e il 75% l'intera vacanza. Lo studio, effettuato tra il 30 giugno e il 5 luglio attraverso 500 interviste via web su un campione di eta' compresa tra i 18 e i 55 anni, rivela che 6 italiani su 10 hanno gia' acquistato on line l'hotel, 4 su 10 l'intera vacanza e solo 1 su 10 non ha mai comprato via internet. L'87% di chi prenota sul web sceglie come destinazione l'Italia: in cima alla classifica la regione Toscana (1 italiano su 3) seguita da Puglia e Veneto; ultime Campania e Abruzzo.

In Europa regine indiscusse delle prenotazioni on line sono Spagna (31%) e Francia (31%), seguite da Gran Bretagna e Irlanda (27%) e Germania (16%).

Meta consolidata fuori dall'Europa, gli Stati Uniti. Il 71% di chi prenota on line lo fa per vacanza, il 25% sia per motivi di lavoro sia per vacanza e solo il 4% per motivi professionali. Determinanti nella individuazione dell'albergo delle vacanze sono i giudizi di precedenti ospiti che lasciano post sul web con descrizioni particolareggiate, consigli, suggerimenti, indicazioni preziose; al secondo posto la possibilita' di risparmiare; il 65% del campione ha giudicato "buoni" gli hotel prenotati on line, contro il 23% che li ha trovati "ottimi" e il 12% "soddisfacenti".  

14/07/2011 9.21