PA

Nuovo sito web del Comune di Francavilla… quasi perfetto

Mancano all’appello le retribuzioni di sindaco ed assessori

Marirosa Barbieri

Reporter:

Marirosa Barbieri

Letture:

2595

Nuovo sito web del Comune di Francavilla…  quasi perfetto
FRANCAVILLA AL MARE. Dall’albo pretorio online, alla posta elettronica certificata, passando per gli incarichi e le consulenze esterne, con tutti i pagamenti.

Il nuovo sito Web del Comune di Francavilla al Mare rispetta quasi tutte le norme sui contenuti obbligatori dei siti delle pubbliche amministrazioni.
Quasi tutte, tranne alcune: mancano ad esempio le retribuzioni del sindaco, degli assessori, del segretario generale, le retribuzioni ed i curricula degli incaricati politici. Così come alcuni contenuti sono in via di allestimento.
Il portale, lanciato ufficialmente il 14 settembre online è stato promosso a pieni voti dal report del Ministero del il Ministero per la Pubblica Amministrazione e Semplificazione “La Bussola della Trasparenza”.
La grafica è più intuitiva ed ordinata. Sono presenti quasi tutti i parametri considerati nella direttiva 8/2009 del Ministero della Pubblica Amministrazione sui contenuti obbligatorio dei siti Web delle pubbliche amministrazioni. In particolare c’è la voce dell’organigramma cioè la struttura dell’amministrazione corredata delle voci Giunta, Consiglio, Uffici con i nomi dei responsabili ed i rispettivi recapiti telefonici, indirizzo di posta elettronica e posta elettronica certificata, la voce Urp (Ufficio relazioni con il pubblico), l’albo pretorio on line su cui vanno pubblicati delibere e determine. La voce “bandi di gara e concorsi”.
Sono presenti i curricula e retribuzioni dei dirigenti, i tassi di assenza e di maggiore presenza del personale, gli incarichi e le retribuzioni delle consulenze esterne. E ancora: l’elenco delle spese sostenute dall’Ente, con le cifre dettagliate.
Sono invece in via di predisposizione (la pubblicazione è prevista entro il 31 dicembre 2012 si legge) il programma triennale ed il piano delle performance.
Secondo l’indagine “La Bussola della Trasparenza” il sito Web di Francavilla ha un punteggio di 43/43 anche se merita un bollino giallo (che indica una completezza a metà) per le voci “presenza dell’elenco dei siti tematici”, “link diretto ai procedimenti”, “bandi di concorso”, “pubblicazione di messaggi di informazione e comunicazione”, “contrattazione nazionale”, ed un bollino rosso (che indica l’insufficienza) per la voce “Presenza del documento sul Programma delle Trasparenza” e “Presenza documento per il piano delle Performance”.