La Regione lancia due App simili per il turismo in Abruzzo

Dopo Ski Abruzzo arrivano le “sorelle”Abruzzo Events e Rai Local

Redazione Pdn

Reporter:

Redazione Pdn

Letture:

3443

La Regione lancia due App simili per il turismo in Abruzzo
ABRUZZO. Diverse nei nomi, molto simili nei contenuti. Si chiamano Abruzzo Events e Rai Local e sono le due nuove applicazioni compatibili con i sistemi operativi per smartphone, in grado di fornire tutte le informazioni al turista su eventi, tradizioni e luoghi tipici del territorio abruzzese.

L’idea è stata presentata ieri mattina, a Pescara, in Regione, dall’assessore regionale al Turismo, Mauro Di Dalmazio, alla presenza dell'amministratore delegato di Rainet, Piero Caffuri. Dopo Ski Abruzzo applicazione dedicata alla montagna invernale abruzzese, si conclude dunque la triade della app gratuite ed utili per scoprire le peculiarità della nostra regione e avere aggiornamenti in tempo reale su tutto quello che succede in determinate aree di interesse turistico, con un servizio di informazioni disponibile 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.
In particolare la nuova applicazione Abruzzo Rai Local  contiene diversi contenuti che permettono di conoscere il territorio attraverso i filmati degli archivi Rai e i contenuti inizialmente inseriti da Abruzzo Promozione Turismo, ma che può essere arricchito dai turisti con propri contributi filmati, foto, suggerimenti ed esperienze di viaggio in Abruzzo.
Ad esempio cliccando sul nome della città in cartina è possibile vedere nello specifico la manifestazione tipica del posto. Alla sezione contenuti community, invece, sono presenti alcuni video caricati dagli utenti come “Abruzzo in moto” di Andrea P. che riproduce il viaggio in moto di centauri sulle strade di Campo Imperatore. Oppure la foto di Barrea postata da Anna D. Alla voce “Conosci l’Abruzzo” è possibile selezionare, invece, i borghi, le città d’arte, le città capoluogo. Ogni evento scelto può essere salvato in agenda e condiviso con i propri contatti su Facebook e Twitter.
Simile anche se meno interattiva è la App Abruzzo Events. Anche qui un turista può trovare tutte le informazioni necessarie sull’Abruzzo con particolare riferimento ai posti in cui si può dove mangiare, dormire; indicazioni sui trasporti, itinerari, manifestazioni, eventi.
E ancora, le località di mare, montagna, i parchi, i borghi, le città, musei, le pinacoteche,i siti archeologici, le terme, i castelli, i laghi.

Marirosa Barbieri