Come rubare la password di un Iphone in sei minuti

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

9791

GERMANIA. Soltanto sei minuti.

Questo il tempo necessario per entrare in un iphone protetto da password segreta e ricopiare le informazioni ed i files contenuti. E’quanto rivela uno studio fatto dai ricercatori del Fraunhofer Institute che hanno presentato i risultati online. 

Il video mostra la procedura per entrare in un iPhone  protetto da password. In poche mosse il gioco è fatto e chiunque sia in possesso dell’ i-phone, magari  smarrito, può accedere  alle informazioni segrete contenute. Tutto quello che occorre è un pc cui connettere l’iphone via usb. Una volta collegato il cellulare al pc si può accedere al file system. Poi è possibile  copiare il programma d’accesso ed infine  eseguirlo. Da questo momento si possono estrarre le  passwords segrete.

I ricercatori del Fraunhofer Institute hanno lanciato l’allarme: «questo esperimento dimostra quanto sia carente il sistema di sicurezza  di tutti gli i-phones ed ipads, persino quelli più recenti».

Dal versante opposto  le aziende di telefonia mobile mettono in guardia:«è meglio non divulgare troppo questa procedura. Si corre il rischio di incoraggiare le persone a violare i sistemi degli iphones e ciò potrebbe tradursi in seri rischi per la sicurezza».

Per evitare ciò, infatti, molte aziende telefoniche hanno attivato servizi gratuiti come Find my iPhone ( Trova il mio iphone) al quale chiunque perda il proprio cellulare iphone può rivolgersi. Il servizio permette di  rintracciare il dispositivo smarrito purchè munito di una connessione dati. Il proprietario può così da lontano disabilitare l’iphone e cancellare tutti i dati prima che terzi ne vengano in possesso.

I produttori però sono già al lavoro per tappare le falle scoperte.

m.b.  11/02/2011