C'è posta per Facebook,il social network apre alle mail

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3990

SAN FRANCISCO. Mark Zuckerberg, il giovane inventore del social network più 'abitato' al mondo (si contano 500 milioni di iscritti) punta decisamente in alto.

 

A San Francisco proprio in queste ore Facebook lancerà ufficialmente la sua sfida a Google, Yahoo, GMail e Hotmail sulla posta elettronica.

E i rivali tremano. La nuova webmail firmata Facebook infatti ha già, prima di nascere, un potenziale di 500 milioni i utenti contro i 364 milioni della piu' potente sul mercato, Hotmail. Non solo ma la potentissima nuova e-mail dal nome Poject Titan supporterà Imap e Pop3 per cui i messaggi potranno essere spediti senza l'accesso al sito web. Potrà inoltre usufruire degli indirizzi personalizzati di Facebook. Bisogna solo vedere se sara' un servizio riservato ai soli utenti Facebok o a tutti.

Ma sempre in queste ore anche America Online entra con impeto nella guerra delle email. Dopo l'annuncio di Facebook, infatti, Aol ha lanciato il suo nuovo programma, nome in codice Project Phoenix, che per ora è disponibile su invito per un numero limitato di utenti.

Dal prossimo anno la versione beta sarà accessibile a tutti. La pagina della posta in arrivo è stata ridisegnata in modo da rendere più facile la gestione della casella, grazie all'aggiunta di una barra di controllo nella parte alta della schermata.

Gli utenti potranno inviare brevi risposte direttamente dalla pagina delle inbox senza dover entrare nella parte riservata alla composizione delle email.

Al nuovo sistema di posta elettronica Aol si potranno connettere le caselle email di Microsoft, Yahoo e Google, ma l'azienda ha intenzione di espandere il servizio ai messaggi di Twitter, Facebook e Linkedin.

Un'altra novità riguarda la scomparsa della pubblicità dalla pagina principale. Secondo l'azienda con sede a New York, il nuovo sistema si caricherebbe due volte più rapidamente rispetto a Gmail. Gli utenti invitate a provare Project Phoenix avranno inoltre la possibilità di aprire un nuovo account con un nuovo indirizzo di posta elettronica.

16/11/2010 8.33