CALCIO

Delfino Pescara. Botti di fine mercato per i play-off: arrivano Cocco e Campagnaro

Il Nazionale argentino era svincolato. L'ex Vicenza a titolo definitivo

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

251

Delfino Pescara. Botti di fine mercato per i play-off: arrivano Cocco e Campagnaro

Andrea Cocco

MILANO. Hugo Campagnaro e Andrea Cocco. L'ultimo giorno di mercato si è chiuso ieri con i fuochi d'artificio per il Pescara, che al fotofinish ha piazzato i colpi da 90 in difesa e in attacco tanto attesi da mister Massimo Oddo.

Chiusura positiva ben al di là delle più rosee aspettative dopo le delusioni e i tanti bocconi amari ingoiati da tifosi e dirigenza nelle ultime settimane (Boakye passato al Roda, Galano al Vicenza e infine Salamon soffiato al traguardo dal Cagliari, ndr).

L'attaccante, classe 1986 con 19 reti nell'ultimo anno a Vicenza, è approdato in riva all'Adriatico a titolo definitivo per una cifra vicina ai 700mila euro. Affare sbloccato dopo che il Vicenza aveva trovato i sostituti giusti per il proprio attacco (Galano e Pozzi, ndr).

Sensazionale e soprattutto inaspettato l'acquisto di Campagnaro, jolly difensivo che nell'ultima stagione è stato impiegato da terzino destro nell'Inter da Mazzarri prima e Mancini poi (10 gettoni di presenza complessivi, ndr). Rimasto svincolato si è legato al Delfino con un accordo di durata annuale con opzione per il secondo. Nessun dubbio sulle qualità tecniche e caratteriali del Nazionale argentino (ha partecipato ai Mondiali 2014 in Brasile, ndr), che oltre a rappresentare una valida alternativa a Zuparic e Fornasier va a coprire quel gap di esperienza con le formazioni più quotate della categoria, andranno valutate nelle prossime settimane condizioni fisiche e motivazioni.

In uscita ufficiale il passaggio di Emanuele Pesoli al Catania (ha firmato un biennale, ndr) dopo una stagione con pochi luci e molte ombre con la maglia biancazzurra.

Rescissione contrattuale invece per Matti Lund Nielsen, che farà ritorno in Danimarca. Nessuna richiesta per Vukusic, per il quale nei primi giorni di agosto si era aperta una possibile pista turca. Restano anche, seppur fuori dal progetto tecnico, Grillo ed Esposito per i quali non è stata trovata gradita collocazione in B o Lega Pro.

L'ex Donnarumma, che ha rescisso col Teramo, è passato alla Salernitana mentre Lapadula, offerto dal Pescara al Livorno, è stato rifiutato dal sodalizio labronico che ha chiuso con un altro ex biancazzurro: Cristian Pasquato.


ANTICIPI E POSTICIPI. L'ESORDIO CASALINGO DEL PESCARA VENERDÌ 11 SETTEMBRE

1a GIORNATA DI ANDATA

Sabato 5 settembre 2015 ore 20.30 CESENA – BRESCIA
Domenica 6 settembre 2015 ore 17.30 BARI - SPEZIA
Lunedì 7 settembre 2015 ore 20.30 CAGLIARI - CROTONE


2a GIORNATA DI ANDATA

Venerdì 11 settembre 2015 ore 20.30 PESCARA - PERUGIA
Lunedì 14 settembre 2015 ore 20.30 LATINA - TRAPANI


3a GIORNATA DI ANDATA

Venerdì 18 settembre 2015 ore 19.00 MODENA - TERNANA
Venerdì 18 settembre 2015 ore 21.00 LIVORNO – BRESCIA

4a GIORNATA DI ANDATA
Lunedì 21 settembre 2015 ore 20.30 TERNANA - LIVORNO


Andrea Sacchini